OK

Baccalà con pomodorini, olive nere e capperi con cottura a bassa temperatura
#


Il Baccalà​ con pomodorini, olive nere e capperi è una ricetta salvacena sana e gustosa. Questo è infatti un veloce e semplice piatto unico che potete accompagnare con del pane o un secondo leggero dalla presentazione invitante e colorata. Ideale da condividere in una cena tra amici. Per il pesce abbiamo usato il metodo della cottura a bassa temperatura. Ecco passaggio dopo passaggio, come fare.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
20 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
15 MIN
PORZIONI
2 PORZIONI

 

 
Baccalà con pomodorini, olive nere e capperi con cottura a bassa temperatura
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
20 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
15 MIN
PORZIONI
2 PORZIONI

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 500 g di filetto di baccalà dissalato
• olio extravergine d'oliva
• sale fino
• 50 g capperi dissalati
• 50 g olive nere denocciolate
• 300 g pomodorini
prezzemolo fresco
INGREDIENTI
• 500 g di filetto di baccalà dissalato
• olio extravergine d'oliva
• sale fino
• 50 g capperi dissalati
• 50 g olive nere denocciolate
• 300 g pomodorini
prezzemolo fresco

Il Baccalà​ con pomodorini, olive nere e capperi è un secondo piatto di pesce che può essere servito anche come piatto unico. Questa è una ricetta molto profumata, adatta a una serata estiva. Unisce infatti al pesce sapori mediterranei semplici ma decisi come quelli dei pomodorini freschi, le olive nere e i capperi. Il procedimento è molto veloce e la cottura prevista è di soli 15 minuti a 54°C. 

L'unica accortezza riguarda l'abbattimento del pesce, in caso di consumo non immediato: in assenza di abbattitore professionale e per un consumo casalingo potete immergere la busta con il pesce cotto in acqua e ghiaccio per 15 minuti. L'importante è bloccare la cottura. Conservate il baccalà a +3°C fino al momento dell'utilizzo. Se optate per il surgelamento lo scongelamento va fatto lentamente. 

Il nostro consiglio è quello di scegliere un filetto di buona qualità da ridurre poi in 4 tranci da 100 g l'uno che andrete a sigillare con la macchina per il sottovuoto, prima della cottura a bassa temperatura. 

Premessa necessaria: in questa ricetta abbiamo usato la tecnica della cottura a bassa temperatura. Le attrezzature di cui avete bisogno per riprodurre questa ricetta a casa sono: una macchina sottovuoto ad estrazione esterna e un roner che è in pratica un circolatore d'acqua in bagno termostatico che vi permette di mantenere l'acqua a una temperatura costante. In questo caso a 54°C. Vi serve poi una busta liscia per la cottura sottovuoto che può essere di varie dimensioni (tipicamente 20x30centimetri o 15x25centimetri).

Al posto del baccalà potete usare un pesce grosso, come un branzino di 1 kg: l'importante è che sia un esemplare di buona pezzatura, dal chilo in su.

Per accompagnare il pesce potete a piacere aggiungere a capperi, olive e pomodorini del pane fritto in padella e del limone spremuto a freddo.

SCOPRI TUTTO SULLA COTTURA SOTTOVUOTO A BASSA TEMPERATURA

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Spaghetti al baccalà, Polpettine di baccalà, Melanzane in padella con olive e capperi



Come preparare: Baccalà con pomodorini, olive nere e capperi con cottura a bassa temperatura
Preparazione Baccalà con pomodorini, olive nere e capperi con cottura a bassa temperatura - Fase 1
Preparazione Baccalà con pomodorini, olive nere e capperi con cottura a bassa temperatura - Fase 1
1

Per preparare la ricetta del baccalà con pomodorini, olive nere e capperi con cottura a bassa temperatura iniziate dividendo il vostro filetto di baccalà già dissalato in 4 tocchetti di circa 100 g l'uno. 

Nel frattempo preparate l'occorrente per la cottura a bassa temperatura: in una pentola capiente piena di acqua immergete il roner impostando la temperatura a 54°C. Parallelamente con l'aiuto della macchina sottovuoto ad estrazione esterna confezionate in una busta i tocchetti di baccalà. Abbiate cura di disporre il contenuto nella busta per la cottura a sottovuoto in modo ordinato così che lo spessore sia uniforme. Fate uscire l'aria dalla busta, chiudetela, ripiegate su sé stessa la parte superiore, infilate la busta nella macchina sottovuoto e azionatela in modo da estrarre l'aria e sigillare la busta. 

Come preparare: Baccalà con pomodorini, olive nere e capperi con cottura a bassa temperatura
1

Per preparare la ricetta del baccalà con pomodorini, olive nere e capperi con cottura a bassa temperatura iniziate dividendo il vostro filetto di baccalà già dissalato in 4 tocchetti di circa 100 g l'uno. 

Nel frattempo preparate l'occorrente per la cottura a bassa temperatura: in una pentola capiente piena di acqua immergete il roner impostando la temperatura a 54°C. Parallelamente con l'aiuto della macchina sottovuoto ad estrazione esterna confezionate in una busta i tocchetti di baccalà. Abbiate cura di disporre il contenuto nella busta per la cottura a sottovuoto in modo ordinato così che lo spessore sia uniforme. Fate uscire l'aria dalla busta, chiudetela, ripiegate su sé stessa la parte superiore, infilate la busta nella macchina sottovuoto e azionatela in modo da estrarre l'aria e sigillare la busta. 

Preparazione Baccalà con pomodorini, olive nere e capperi con cottura a bassa temperatura - Fase 2
Preparazione Baccalà con pomodorini, olive nere e capperi con cottura a bassa temperatura - Fase 2
2

Una volta raggiunta la temperatura impostata di 54°C, immergete completamente la busta e fate cuocere il vostro baccalà per 15 minuti. A cottura ultimata estraete la busta dalla vostra pentola. Tenete da parte. 

 

Come preparare: Baccalà con pomodorini, olive nere e capperi con cottura a bassa temperatura
2

Una volta raggiunta la temperatura impostata di 54°C, immergete completamente la busta e fate cuocere il vostro baccalà per 15 minuti. A cottura ultimata estraete la busta dalla vostra pentola. Tenete da parte. 

 

3

Estraete il baccalà dalla busta e riducetelo in pezzi più piccoli. Impiattate guarnendo con pomodorini freschi, olive nere e capperi dissatali. Completate con qualche ciuffo di prezzemolo, olio evo e sale a piacere. 

Preparazione Baccalà con pomodorini, olive nere e capperi con cottura a bassa temperatura - Fase 3
Come preparare: Baccalà con pomodorini, olive nere e capperi con cottura a bassa temperatura
3

Estraete il baccalà dalla busta e riducetelo in pezzi più piccoli. Impiattate guarnendo con pomodorini freschi, olive nere e capperi dissatali. Completate con qualche ciuffo di prezzemolo, olio evo e sale a piacere. 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "BACCALÀ CON POMODORINI, OLIVE NERE E CAPPERI CON COTTURA A BASSA TEMPERATURA"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#