OK

Strozzapreti, pecorino romano e guanciale affumicato

Preparazione
10 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Strozzapreti, pecorino romano e guanciale affumicato ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
10 min
Tempo Cottura
15 min
Porzioni
4
Tempo totale
10 min

Quando per fare un gran piatto basta poco, ovvero: gli strozzapreti, pecorino romano e guanciale affumicato. A fare davvero la differenza è la qualità della materia prima, tutto il resto viene da sé e in 30 minuti si porta in tavola un memorabile primo piatto!
Questa ricetta si rifà alla cucina tipica del Lazio, in una riedizione della pasta alla gricia, usando una pasta fresca come gli strozzapreti, invece della pasta di grano duro e aggiungendo un tocco di panna alla mantecatura.
I piatti della cucina tradizionale, hanno tante versioni, ma non perdete il nostro articolo, se volete scoprire tutti i segreti per fare la pasta alla gricia perfetta.
Oltre al pecorino, che deve essere del tipo romano, altro ingrediente fondamentale della ricetta è il guanciale, che sarà ancora più buono se lasciato un po' imbrunire, come nei ravioli con guanciale croccante.
Non è sempre facile reperire il guanciale. Se non vivete in centro Italia, probabilmente lo troverete solo nelle salumerie ben fornite, è più facile trovare la pancetta, che però è cosa diversa, meno pregiata rispetto al guanciale, ma anche meno calorica.
Questi due ingredienti semplici, danno sempre grandi risultati e si possono proporre per infinite combinazioni di primi piatti a base di pasta, i classici bucatini all'amatriciana, la pasta cacio, pepe e fave, i cavatelli con pesto di noci, pecorino e peperone arrostito oppure le tagliatelle con guanciale croccante e zucca.
Ce n'è per tutti i gusti e tutte le stagioni!
ALTRE RICETTE GUSTOSE: pasta ai fiori di zucca e pancetta, rigatoni integrali con colatura di alici e pecorino, sformato di tagliatelle con pancetta e formaggio

Preparazione Strozzapreti, pecorino romano e guanciale affumicato - Fase 1
Preparazione Strozzapreti, pecorino romano e guanciale affumicato - Fase 1

1

Gli strozzapreti, pecorino romano e guanciale affumicato si preparano in pochi passaggi. Tagliate a dadini il pecorino romano, scaldate la panna in un pentolino, aggiungete il formaggio e lasciatelo sciogliere a fuoco basso. Se la crema di formaggio risulta granulosa, utilizzate un frullatore ad immersione.
Intanto cuocete gli strozzapreti in abbondante acqua non troppo salata.

Preparazione Strozzapreti, pecorino romano e guanciale affumicato - Fase 2
Preparazione Strozzapreti, pecorino romano e guanciale affumicato - Fase 2

2

Mentre la pasta cuoce, tagliate il guanciale affumicato a dadini regolari. Scaldate un filo d'olio in una padella e rosolate il guanciale fino a farlo diventare un po' croccante.

Preparazione Strozzapreti, pecorino romano e guanciale affumicato - Fase 3
Preparazione Strozzapreti, pecorino romano e guanciale affumicato - Fase 3

3

Rimuovete l'olio in eccesso con l'aiuto di un cucchiaio, aggiungete la pasta e la crema di formaggio e fate una leggera mantecatura sul fuoco basso. Completate con una spolverata di formaggio grattugiato e servite i vostri strozzapreti, pecorino romano e guanciale affumicato, profumando con il pepe del Madagascar e qualche fogliolina di timo.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "STROZZAPRETI, PECORINO ROMANO E GUANCIALE AFFUMICATO"

Realizzare questi gnocchi di zucca, porri e salvia è semplice. Preparate gli gnocchi di zucca secondo la nostra ricetta base. Una volta pronti dedicatevi al condimento. In una padella scaldate l’olio e il burro, insaporitevi il porro tagliato a... Leggi tutto

Tempo: 10 minuti

Condividi