OK

Triglie allo scoglio
#


preparazione  30 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE 30 MIN
TEMPO COTTURA 30 MIN
CALORIE 500 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
Triglie allo scoglio
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE 30 MIN
TEMPO COTTURA 30 MIN
CALORIE 500 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 12 filetti di triglie
  • 1 mazzo di asparagi
  • 1 zucchina
  • 1 pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • basilico
  • semolino
  • olio
  • sale
  • pepe bianco
INGREDIENTI
  • 12 filetti di triglie
  • 1 mazzo di asparagi
  • 1 zucchina
  • 1 pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • basilico
  • semolino
  • olio
  • sale
  • pepe bianco
PROCEDIMENTO
Tagliate gli asparagi a bastoncini, sbollentateli, sgocciolateli, raffreddateli sotto l’acqua fredda. In una padella scaldate 3 cucchiai d’olio, insaporitevi lo spicchio d’aglio e quando è diventato dorato eliminatelo. Aggiungete asparagi, pomodoro e zucchina tagliati a dadini, mescolate, salate e pepate, cuocete 10 minuti. Tritate finemente 10 foglie di basilico e pressatelo con il palmo della mano sulla pelle delle triglie, salate, pepate, passatele nel semolino come per un’impanatura. In una padella scaldate l’olio, friggetevi le triglie, ritiratele quando sono dorate, asciugatele su carta assorbente. Sul piatto da portata disponete le verdure insaporite e sopra i filetti di triglia. Condite con un filo d’olio e servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TRIGLIE ALLO SCOGLIO"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Secondi Piatti"
 
This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Harmoge
Il giallo è oro acceso, luminoso, brillante. Il naso è cangiante, intenso e riesce a veicolare la vena macerativa: umori di ginestra, uva spina, fiore d’acacia, cannella e pietra focaia aprono a un gusto coerente, arioso, scorrevole, ampio, carnoso, senza appesantimenti, senza strascichi. Una profonda mineralità e una profonda complessità tattile guidano il palato, trovando aperture ricche di...
COMMENTA
#