OK
...

Tordelli alla lucchese


preparazione  80 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 1H E 20 MIN
COTTURA 30 MIN
RIPOSO 30 MIN
CALORIE 790 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 400 g di farina
  • 4 uova.
  • PER IL RIPIENO:
  • 150 g di carne di manzo tritata
  • 150 g di carne di maiale tritata
  • 50 g di mortadella
  • 2 uova
  • 40 g di formaggio grattugiato
  • 40 g di pecorino
  • mollica di pane
  • prezzemolo
  • timo
  • noce moscata
  • olio
  • sale e pepe.
  • PER CONDIRE:
  • 50 g di burro
  • salvia
PROCEDIMENTO
Fate la pasta con uova e farina, lasciatela riposare mezz’ora. Intanto in un tegame scaldate due cucchiai d’olio con un po’ di timo e insaporitevi le due carni tritate per circa dieci minuti. Ritirate, lasciate raffreddare e tritate di nuovo il tutto insieme alla mortadella.
In una ciotola mescolate le carni con le uova, due cucchiai di formaggio grattugiato e uno di pecorino, la mollica di pane bagnata e strizzata, il prezzemolo tritato, la noce moscata. Amalgamate, salate e pepate. Tirate la pasta a sfoglia sottile, ricavatene dischetti di circa 8 cm di diametro, sopra distribuite una piccola dose di composto, ripiegate la pasta, sigillate i bordi.

Lessate i “tordelli” in abbondante acqua salata a bollore, scolateli al dente, conditeli con burro fuso a bagnomaria e salvia. Spolverizzateli con pecorino e parmigiano grattugiati e servite a tavola.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TORDELLI ALLA LUCCHESE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Primi Piatti"
 
PER SAPERNE DI PIU'
È una cucina squisitamente contadina quella toscana, sebbene non manchino piatti ricchi. Caratterizzata dalla indubbia arte nell’insaporire i cibi con i cento aromi che si coltivano negli orti o che si raccolgono nei prati. E poi il culto della carne, rosolata allo spiedo o cotta con sapienza alla griglia, o scottata sulle braci: dalla famosa fiorentina di manzo al maiale, dal cinghiale ai fegatelli.

CONDIVIDI
COMMENTA
#