OK
...

Polenta con calamari


preparazione  30 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 30 MIN
COTTURA 1H E 10 MIN
CALORIE 527 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 350 g di farina gialla
  • 600 g di calamari
  • 250 g di pelati
  • vino bianco secco
  • prezzemolo
  • basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
In un tegame scaldate quattro cucchiai d’olio con l’aglio e insaporitevi i calamari, lavati e tagliati a striscioline. Aggiungete un po’ di prezzemolo e di basilico tritati, sale e pepe. Cuocete coperto a fuoco basso per almeno quindici minuti. Quando il liquido emesso dai calamari si è consumato, aumentate il calore, spruzzate due cucchiai di vino e fate evaporare. Aggiungete tre cucchiai d’acqua calda e dopo cinque minuti i pomodori tritati, cuocete per un quarto d’ora. Nel frattempo preparate la polenta e servitela con i calamari e il loro sugo.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "POLENTA CON CALAMARI"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Primi Piatti"
 
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Grignolino d'Asti
Colore rosso rubino scarico, leggero, giocato su alcune trasparenze e riflessi particolari. Al naso è un vino giocato su leggerezza, eleganza e lievità: fiori, viola leggera e geranio, sentori verdi di erba e fiori, frutta. In bocca è invece più "aggressivo", merito dell’acidità decisa, di tannini verdi e di un profilo alcolico importante. Buona persistenza, chiude con note amarognole e verdi,...
Blanc de Blancs
Blanc de Blancs
Il perlage è fine e persistente e di un vivace e luminoso color giallo paglierino con riflessi verdolini. Offre un bouquet delicato e molto fruttato, inizialmente ritroso, pronto ad aprirsi e svelarsi completamente. Al gusto unisce pienezza e struttura a una notevole morbidezza e cremosità, densità, spessore e persistenza.
COMMENTA
#