OK
...

Pasta fresca con farina di castagne


preparazione  20 min
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Una ricetta base di pasta fresca all'uovo, con farina di castagne, per preparare tanti primi piatti veloci, come cavatelli, tagliatelle, lasagnette o maltagliati.

 
CONDIVIDI
#
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 10 MIN
RIPOSO 30 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 200 g di farina di castagne
  • 300 g di farina
  • 3 uova
  • 1 dl di latte
Come si prepara la pasta fresca in casa? Tra le tante ricette base della pasta fresca all'uovo, una idea autunnale è quella con farina di castagne.

La ricetta della pasta fresca con farina di castagne che vi proponiamo è consigliata per 4 porzioni di cavatelli, ma lo stesso impasto può essere utilizzato per altri formati. Dopo aver steso la sfoglia e averla lasciata asciugare per una decina di minuti potete tagliarla con una rotella liscia e ottenere lasagnette o maltagliati.

Le macchine per tirare la pasta, poi, hanno in genere anche le trafile per tagliatelle, tagliolini e pappardelle.


Come preparare: Pasta fresca con farina di castagne

Preparazione Pasta fresca con farina di castagne - Fase 1
1

Setacciate la farina di castagne sul piano di lavoro in modo da eliminare i piccoli grumi presenti. Unite anche l'altra farina sempre setacciata, mescolatele e disponetele a fontana.

Preparazione Pasta fresca con farina di castagne - Fase 2
2

Rompete le uova in una ciotola, uno alla volta, e versatele al centro della fontana. Unite il latte e impastate gli ingredienti per una decina di minuti.Avvolgete la pasta in un foglio di pellicola per alimenti e lasciatela riposare 30 minuti.

Preparazione Pasta fresca con farina di castagne - Fase 3
3

Prelevate un pezzetto di pasta e mantenete il rimanente impasto sempre coperto per evitare che si secchi all'aria. Per preparare dei cavatelli formate dei cordoncini di circa un centimetro di diametro, tagliateli a tronchetti di due centimetri e, premendoli al centro con due dita, fateli scorrere sul piano di lavoro in modo da creare una cavità centrale. Il movimento è simile a quando si fanno scorrere gli gnocchi sulla tavoletta rigagnocchi o sulla grattugia.

4

Oltre ai cavatelli, con la ricetta base della pasta fresca con farina di castagne potete preparare altri formati. Dopo aver steso la sfoglia e averla lasciata asciugare per una decina di minuti potete tagliarla con una rotella liscia e ottenere lasagnette o maltagliati. Le macchine per tirare la pasta, poi, hanno in genere anche le trafile per tagliatelle, tagliolini e pappardelle.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PASTA FRESCA CON FARINA DI CASTAGNE"

ATTREZZI
setaccio, ciotola, bicchiere graduato per liquidi, pellicola, macchinetta per tirare la pasta, mattarello
 
FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Piatti Vegetariani all’italiana"
 
NIENTE SALE NELL'IMPASTO
Evitate di salare l'impasto di farina di castagne in quanto i granelli potrebbero stracciare la pasta quando la tirate con la macchinetta. La salatura dell'acqua di cottura sarà sufficiente per renderla sapida.


CONDIVIDI
COMMENTA
#