OK

Panzanella e caponata tiepida
#


preparazione  30 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI STEFANO CAFFARRI
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 30 MIN
TEMPO COTTURA 20 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
Panzanella e caponata tiepida
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 30 MIN
TEMPO COTTURA 20 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 1 cipolla tropea
  • 2 peperoni rossi dolci
  • 8 pomidoro pachino
  • 1 manciatina di pinoli freschi
  • 1 manciatina di uvetta
  • vino bianco
  • condimento balsamico
  • sale
  • peperoncino
  • basilico
  • pane raffermo qb
INGREDIENTI
  • 1 cipolla tropea
  • 2 peperoni rossi dolci
  • 8 pomidoro pachino
  • 1 manciatina di pinoli freschi
  • 1 manciatina di uvetta
  • vino bianco
  • condimento balsamico
  • sale
  • peperoncino
  • basilico
  • pane raffermo qb
INTRODUZIONE
Molto spesso nella cucina contemporanea la spinta alla rivistazione ci fa usare delle definizioni "di confine": carbonare senza uovo, amatriciane senza guanciale, pasta e fagiuoli senza pasta e risotti senza riso. Ovviamente i risultati sono i più varii: eccezionali, talvolta. In questo caso "panzanella" e "caponata" non sono certo termini filologici, ma definiscono un piccolo universo: pane bagnato e verdura stufata agrodolce. Il piatto è semplice, ricco, e buonissimo: se preferisci chiamarlo Pierino, non ce ne avremo a male.
PROCEDIMENTO
Un tozzo di pane raffermo, per partire: avanzi, la cucina di casa nobile e astuta che trasforma gli scarti in capolavori. Da fare a cubetti e tostare in bianco, facendo asciugare l'umidità residua. Ideale una ventina di minuti in forno a cento gradi. Nel frattempo le verdure vanno tagliare e messe in padella nell'ordine, passandole nell'olio agliato. Prima la cipolla, poi il peperone, tagliati a listarelle sottili. Poi i pomidoro aperti in quattro. Un bicchiere di vino per abbeverare, un cucchiaio di condimento balsamico, poi acqua per bagnare nel caso ritiri troppo. Ancora all'onda, aggiungerai l'uvetta ammollata e i pinoli freschi, per una volta. Peperoncino, secondo i gusti. Il basilico va infilato a termine, a fuoco spento. Sistema con il sale.
Sul piatto disponi i frammenti di pane e irrorali con un rigo d'olio, poi copri con la caponata, che dovrà essere ancora bella lenta. Lascia che la temperatura s'abbassi, per concentrare al massimo i profumi e i sapori.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PANZANELLA E CAPONATA TIEPIDA"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#