OK

Flan di ricotta, zucchine e fiori di zucchina
#


preparazione  20 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE 20 MIN
TEMPO COTTURA 15 MIN
CALORIE 160 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
Flan di ricotta, zucchine e fiori di zucchina
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE 20 MIN
TEMPO COTTURA 15 MIN
CALORIE 160 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 350 g di ricotta romana
  • 300 g di zucchine
  • 6 fiori di zucchina
  • 40 g di farina
  • 2 uova
  • burro
  • sale
INGREDIENTI
  • 350 g di ricotta romana
  • 300 g di zucchine
  • 6 fiori di zucchina
  • 40 g di farina
  • 2 uova
  • burro
  • sale
PROCEDIMENTO
In una ciotola sbattete le uova con un po’ di sale, aggiungete la ricotta mescolando fino a ottenere una crema. Unite, setacciandola, la farina e mescolate. Tagliate a dadini piccoli le zucchine, eliminate il pistillo dai fiori e tagliateli a striscioline, unite tutto al composto di ricotta. Foderate una teglia con carta da forno, spennellatela con il burro, versatevi il composto, livellate la superficie e cuocete in forno a 200° per quindici minuti. Ritirate e servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FLAN DI RICOTTA, ZUCCHINE E FIORI DI ZUCCHINA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Secondi Piatti"
 
PER SAPERNE DI PIU'

la preparazione risulta leggera e nutriente perché contiene pochi grassi e unisce le proteine complete delle uova a quelle della ricotta.


This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Poggio del Cardinale
Colore oro lucido con riflessi verdognoli, profumo intenso e composito con ricordi di frutta esotica e note di vaniglia. Al palato è sapido, morbido ma rotondo, di notevole pienezza, con piacevole fondo di mela matura e di mandorla con una lunga persistenza.
Pas Dosé
Pas Dosé
Colore giallo paglierino con riflessi dorati, di perlage fine e persistente. Al naso si distingue subito la freschezza e la fragranza dei lieviti. Ogni annata rispecchia l’andamento della vendemmia e della maturazione delle uve. I profumi fruttati che subito ci avvolgono si ritrovano al palato. In bocca si distingue un’ottima mineralità e freschezza conferita dai terreni calcarei. Di lunga...
COMMENTA
#