OK
...

Pandoro di Natale con panna


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 20 MIN
CALORIE 1136 CALORIE
PORZIONI 10 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 1 pandoro da 1 kg
  • 500 g di panna
  • 250 g di Marsala semidolce
  • PER GUARNIRE:
  • ciliegine candite rosse
  • zucchero a velo
PROCEDIMENTO
Con un coltello dalla lama seghettata ben affi lata dividete il pandoro in 6-8 fette dello stesso spessore. Montate la panna.

In una ciotola diluite il Marsala con due cucchiai d’acqua. Adagiate la fetta base del pandoro sul piatto da portata e spennellatela con il Marsala. Spalmate di panna la parte centrale della fetta di pandoro, spolverizzatela con un po’ di zucchero a velo, depositate dei ciuffetti di panna montata sulle punte.

Proseguite con le altre fette spalmate come la prima e ogni volta disposte una sull’altra in modo che le punte risultino sfalsate. L’ultima fetta spolverizzatela soltanto con lo zucchero a velo. Guarnite ogni punta con una ciliegina e la sommità con decori natalizi dorati.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PANDORO DI NATALE CON PANNA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Feste di Natale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
I “dolci d’oro” sono tre. Il primo è il rinascimentale Pan de Oro della Repubblica Veneta, con lamine d’oro zecchino.
La versione più popolare è il “nadalin” o “nadalina”, soffice focaccia a forma di stella, con glassa di pinoli o mandorle e zucchero a velo. Dopo un lungo oblio, questo dolce è
nuovamente presente nelle pasticcerie artigianali veronesi

CONDIVIDI
COMMENTA
#