OK

Maccaronara

Preparazione
20 min
ricetta
media
VOTO MEDIO

Maccaronara ricetta
Condividi
Esecuzione
media
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Cottura
6 min - 7 min
Porzioni
4

La maccaronara è una pasta fresca, tipica dell'Irpinia, che si lavora esclusivamente a mano. Simile a degli spaghetti a sezione rettangolare, la maccaronara si ottiene grazie a uno speciale mattarello di legno, scanalato, chiamato appunto "maccaronara".
Per prepararla sono necessari due soli ingredienti: la farina di semola e l'acqua. La pasta ottenuta cuoce in pochi minuti in acqua bollente e il suo condimento ideale sono sughi al pomodoro e ragù. In Irpinia, la maccaronara viene solitamente servita con una sugo preparato con passata di pomodoro e con costata di manzo, il tutto cotto a fuoco lento.
Come nelle altre ricette di pasta fatta in casa, dalle orecchiette, alla tradizionale pasta all'uovo, il segreto sta nella lavorazione dell'impasto, che deve essere liscio e omogeneo. Prima della cottura, la pasta andrà fatta riposare un po' per ridurne l'umidità interna.
Soprite questo e altri gustosi piatti nelle pagine dedicate alle ricette della tradizione campana!
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Scialatielli, merluzzo, pomodorini e basilico, Pasta e fagioli, Tagliatelle all'aglianico con funghi pioppini

Preparazione Maccaronara - Fase 1
Preparazione Maccaronara - Fase 1

1

Per la maccaronara, disponete tutti gli ingredienti per preparare la pasta sul piano da lavoro.
Mescolate la farina con l'acqua e un pizzico di sale e lavorate l'impasto fino a farlo diventare liscio e omogeneo.

Preparazione Maccaronara - Fase 2
Preparazione Maccaronara - Fase 2

2

Dividete la pasta in 2 parti e, con l’aiuto di una sfogliatrice o di un normale mattarello, stendete la pasta in una sfoglia di circa 1/2 cm.
Preparate la maccaronara facendo scorrere sulla sfoglia l’apposito matterello scanalato che, esercitando una leggera pressione, vi consentirà di tagliare la pasta in maniera omogenea

Preparazione Maccaronara - Fase 3
Preparazione Maccaronara - Fase 3

3

Sistemate la maccaronara su una tavola di legno spolverata con farina di semola, in modo che non si attacchi.
La maccaronara ha bisogno di pochi minuti per la cottura e si consiglia di servirla sempre con un sugo al pomodoro.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "MACCARONARA"

Condividi