OK
...

Confettura di pesche


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

La confettura di pesche è un bel modo per ritrovare anche in inverno il sapore di questi dolci e succosi frutti estivi. E' facile da preparare e si può gustare tutto l'anno, così come è - un cucchiaino alla volta -  oppure insieme a focaccine dolci o fragranti crostate, per una colazione o una merenda sana e genuina.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 35 MIN
INGREDIENTI
  • 1200 g di pesche nettarine (al netto degli scarti)
  • 700 g di zucchero semolato
  • la scorza e il succo di 1 limone
  • 200 ml d'acqua
Ci sono tanti modi per gustare la frutta, ma è sempre preferibile consumare frutta di stagione... approfittiamo dell'estate per preparare una bella confettura di pesche, da conservare e gustare per tutto l'anno.
 
La confettura è un bel modo per ritrovare anche in inverno i sapori di dolci e succosi frutti estivi, si possono mixare insieme più tipi di frutta e preparare , ad esempio, la confettura di pesche e prugne selvatiche, ma si possono anche utilizzare gli ortaggi per una confettura di zucca o una confettura di pomodori verdi al cardamomo.
 
La confettura di pesche si conserva bene per mesi, in vasetti sterilizzati, sarà sempre ottima per guarnire le classiche crostate. Se non sapete resistere, potete gustarla anche subito, su una fetta di pane, a colazione o durante un brunch all'anglosassone, assieme a crumpets o pancake.
 
I termini confettura, composta e marmellata indicano preparazioni simili, ma ognuna con le sue peculiarità, per chiarire ogni dubbio, leggete l'articolo che spiega le differenze fra confettura, marmellata e composta.
Non vi resta che scegliere il vostro ingrediente preferito, consultare la nostra pagina dedicata e dare il via ad una produzione home made di confetture e marmellate strepitose!
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Crostata alla marmellata di albicocche, Rotolo con panna e marmellata di fragole, Torta con pesche fresche


Come preparare: Confettura di pesche

Preparazione Confettura di pesche - Fase 1
Preparazione Confettura di pesche - Fase 1
1

Per la confettura di pesche, lavate, sbucciate, denocciolate e tagliatele a dadini le pesche. Raccoglietele in una ciotola e tenetele da parte.

Preparazione Confettura di pesche - Fase 2
Preparazione Confettura di pesche - Fase 2
2

In una capiente casseruola dal fondo pesante raccogliete lo zucchero e l'acqua. Ponete sul fuoco e mescolate fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. Portate a ebollizione e da questo momento cuocete lo sciroppo per almeno 10 minuti o fino a quando noterete comparire delle grosse bolle. Unite l'acqua, la scorza di limone prelevata con un pelapatate e il suo succo filtrato.

Preparazione Confettura di pesche - Fase 3
Preparazione Confettura di pesche - Fase 3
3

Proseguite la cottura per altri 20-25 minuti mescolando spesso e eliminando la schiuma che si sarà formata in superficie con una schiumarola. Se gradite una confettura abbastanza fine frullatela parzialmente utilizzando un mixer a immersione. Verificate la cottura con un piattino che avrete posto in congelatore. Inclinatelo e, se le gocce non colano, la confettura è pronta e la gelificazione è avvenuta correttamente.

Preparazione Confettura di pesche - Fase 4
4

Invasate la confettura bollente in 4 vasetti di vetro sterilizzati e ben asciugati, chiudete con i relativi coperchi e capovolgeteli fino al giorno seguente. Con il calore della confettura si creerà il sottovuoto, che vi permetterà di conservare il prodotto a lungo.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CONFETTURA DI PESCHE"

CONDIVIDI
COMMENTA
#