OK

Torta morbida alle pesche bianche con glassa ai fiori d'arancio

Preparazione
30 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Torta morbida alle pesche bianche con glassa ai fiori d'arancio ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
30 Min
Tempo Cottura
30 Min
Porzioni
8
Tempo totale
60 Min
Preparazione Torta morbida alle pesche bianche con glassa ai fiori d'arancio - Fase 1
Preparazione Torta morbida alle pesche bianche con glassa ai fiori d'arancio - Fase 1

1

In una ciotola lavora a crema il burro e lo zucchero con le fruste elettriche fino a ottenere un composto spumoso.

Preparazione Torta morbida alle pesche bianche con glassa ai fiori d'arancio - Fase 2
Preparazione Torta morbida alle pesche bianche con glassa ai fiori d'arancio - Fase 2

2

Sempre continuando a sbattere aggiungi le uova, uno alla volta, seguiti dalla vaniglia e dalla scorza di limone. Setaccia sopra al composto la farina e il lievito, quindi amalgama il tutto con una spatola, completando con un pizzico di sale. 

Preparazione Torta morbida alle pesche bianche con glassa ai fiori d'arancio - Fase 3
Preparazione Torta morbida alle pesche bianche con glassa ai fiori d'arancio - Fase 3

3

Imburra una teglia quadrata di 21 centimetri di lato e disponici all'interno la carta da forno, premendo bene per farla aderire. Versa il composto, livellando bene con un cucchiaio. 
Sbuccia le pesche, privale del nocciolo e tagliale a fette. 

Preparazione Torta morbida alle pesche bianche con glassa ai fiori d'arancio - Fase 4
Preparazione Torta morbida alle pesche bianche con glassa ai fiori d'arancio - Fase 4

4

A mano a mano che tagli le pesche, disponi le fette in una ciotola con il succo di limone. Successivamente disponile sulla superficie dell'impasto come mostrato in foto.

5

Cuoci la torta nel forno già caldo a 180° per circa 30 minuti, verificando la cottura con uno stecchino. Fai raffreddare completamente.

Preparazione Torta morbida alle pesche bianche con glassa ai fiori d'arancio - Fase 6

6

Per la glassa: in una ciotola mescola con un cucchiaio lo zucchero a velo setacciato insieme all'acqua di fiori d'arancio e a 2 cucchiai d'acqua, che andranno dosati poco alla volta, fino a ottenere un composto non troppo liquido, ma nemmeno troppo denso. Quando la torta sarà completamente giunta a temperatura ambiente, tagliala a quadrotti e ponila su di una griglia per dolci. Cospargila di glassa, facendo cadere l'eccedenza su un foglio di carta da forno. Servi subito.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TORTA MORBIDA ALLE PESCHE BIANCHE CON GLASSA AI FIORI D'ARANCIO"

Condividi