OK

Hai sentito che Iron Man sta facendo molto per l’ambiente?

Data pubblicazione 08.02.2021
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
CONDIVIDI
#

Per affrontare il problema dell’ambiente serve il contributo di tutti e servono grandi umani per le decisioni che definiscano delle vere e proprie svolte. Questo è un fatto. Che si arrivasse ai supereroi è una sorpresa, ma non una battuta. Robert Downey Jr è intervenuto all’ultimo World Economic Forum annunciando due nuovi fondi di investimento collegati al progetto FootPrint Coalition. Il progetto annunciato al re:MARS di Las Vegas nel 2019, punta a ‘ripulire il pianeta’ con l’impiego delle tecnologie più avanzate. L’attore non è nuovo a questi temi: con la moglie ha prodotto per YouTube The Age of AI, una docuserie sull’Intelligenza Artificiale applicata a diversi ambiti della nostra vita.





I fondi della FootPrint Coalition Ventures sono destinati alle aziende che operano nel settore della tecnologia sostenibile. L’obiettivo della star è chiaro e lascia poco spazio a interpretazioni e dietrologie. Lo racconta nel video di presentazione con la convinzione dell’uomo e la capacità dell’attore, che questa volta è alle prese con una sfida ben più complessa di quella al botteghino.





E il cibo è un tema, tanto che La FootPrint Coalition ha già investito nella startup francese Ynsect SAS che trasforma i rifiuti alimentari in proteine, grazie all’impiego degli insetti gestiti, quasi interamente, da robot. No, non è la trama di un film. È già così e non è niente di spaventoso. Di argomenti affini vi avevamo già parlato in Robot nei mattatoi e piantagioni di grilli coltivati dalle macchine: il futuro della produzione di cibo è già qui.

 

Quello di Downey, che, per inciso ha 48,7 mln di follower su Instagram, è un appello a un pubblico planetario, che sprona a cambiare atteggiamento, non solo guardando quello che fa lui (che ci mette i suoi di soldi), ma investendo e proponendo progetti di qualità e tecnologicamente avanzati. L’attore ha un team competente, di esperti, investitori, imprenditori. Non entreremo qui in dettagli finanziari, potete approfondire in un articolo uscito su Forbes. Secondo Forbes l’attore, che “ha guadagnato 66 milioni di dollari nel 2019 grazie al cinema e non solo, avrebbe fornito buona parte dei 10 milioni di dollari necessari per far partire la FootPrint Coalition, e ne investirà altri, dichiarando Sono disposto a dimostrare che in gioco c’è la mia pelle”. Da Robert Downey Jr. Unveils Two Venture Capital Funds At Davos To Help Clean Up The Earth.

 

Quello di attivista, per Downey, è il ruolo della vita, come racconta alla fine di una bella intervista al Bloomberg Green. Di lui si è scritto molto ma, Avengers e scandali a parte, di questa nuova avventura si è scritto poco, in Italia sorprendentemente troppo poco.

Poi però ci vorremo imbucare tutti alla sua festa, perché l’attore promette che, se tra 11 anni, quando ne avrà 65 anni, saremo riusciti ad ‘ammaccare’ la peggiore minaccia per il nostro futuro, ritornerà per organizzare la festa di pensionamento più pazza di sempre. And all of you are invited (ma forse si riferisce agli investitori).

E comunque che Iron Man mangiasse bene già si sapeva: Perché nei film americani si mangia così male e perché l'unico che si salva è Iron Man

 

 

Immagine di apertura Marvel Studios



COMMENTA

LEGGI ANCHE

Leggi tutto
#