OK

Ananas e cocco contro la cellulite

Data pubblicazione 22.10.2013
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
CONDIVIDI
#
La cellulite è un inestetismo cutaneo molto diffuso fra le donne: colpisce attorno all'80% della popolazione femminile dall'adolescenza in poi. Sotto il nome di cellulite vengono normalmente riunite una serie di alterazioni cutanee che vanno dal semplice ingrossamento alla cosiddetta pelle a buccia d'arancia, fino ad arrivare a grossi noduli e avvallamenti o alla compromissione della circolazione. Le cause scatenanti sono diverse: sedentarietà, stili di vita sbagliati, tipo di abbigliamento troppo stretto, ereditarietà.

Uno dei modi per combattere la cellulite è anche seguire una dieta corretta e soprattutto favorire un corretto drenaggio dei liquidi nell'organismo. Per questo ci vengono in aiuto due frutti tropicali che si possono trovare facilmente tutto l'anno: l'ananas e il cocco, che contribuiscono a reidratate e purificare il corpo. Per la cellulite di neoformazione appare più indicato l'ananas. Il contenuto in vitamina C riduce la permeabilità dei capillari, mentre a mantenere la pelle elastica e idratata ci vengono in aiuto il betacarotene e il manganese in essa contenuti. Da non trascurare nemmeno il potassio, dall'efficace azione drenante, e la bromelina, un enzima che permette di migliorare la circolazione locale, oltre ad avere una efficace azione sfiammante e sgonfiante. Per assumere l'ananas lo potete mangiare o bere (un centrifugato con una punta di zenzero, ad esempio).

Per la cellulite di più lungo corso è invece più indicato il cocco, in particolare l'acqua di cocco, che ormai si trova abbastanza facilmente in commercio. Si tratta di un succo di frutta ipocalorico ricavato dai frutti del cocco ancora giovani e verdi, quando il liquido è ancora abbondante e non è ancora stato assorbito dalla maturazione del frutto. Qui i benefici derivano dalla presenza di potassio e magnesio, che aiutano l'organismo a ristabilire un ottimale equilibrio idrico. L'acqua di cocco aiuta anche il corpo a depurarsi, espellendo le tossine che accumuliamo nel corso della giornata. Il suo elevato contenuto di aminoacidi, i mattoni del nostro corpo, velocizza i processi di rigenerazione dei tessuti, compresi quelli colpiti dalla cellulite.

Immagine: Coconut benefits

COMMENTA

LEGGI ANCHE

Leggi tutto
#