OK

Torta a strati alle pesche e ciliegie
#


preparazione  40 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI SARA QUERZOLA
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE 40 MIN
TEMPO COTTURA 60 MIN-1H E 20 MIN
PORZIONI 6 PORZIONI
Torta a strati alle pesche e ciliegie
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE 40 MIN
TEMPO COTTURA 60 MIN-1H E 20 MIN
PORZIONI 6 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • PER LA TORTA
  • 125 g di burro morbido
  • 225 g di zucchero semolato
  • 150 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 125 ml di latte intero
  • 8 g di lievito per dolci
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • PER LA FARCIA
  • 250 g di mascapore
  • 250 g di panna fresca
  • INOLTRE
  • 500 g di ciliegie
  • 2 nettarine
  • erba aromatiche
  • fiori eduli secchi
INGREDIENTI
  • PER LA TORTA
  • 125 g di burro morbido
  • 225 g di zucchero semolato
  • 150 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 125 ml di latte intero
  • 8 g di lievito per dolci
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • PER LA FARCIA
  • 250 g di mascapore
  • 250 g di panna fresca
  • INOLTRE
  • 500 g di ciliegie
  • 2 nettarine
  • erba aromatiche
  • fiori eduli secchi
INTRODUZIONE
La torta a strati alle pesche e ciliegie è un dolce scenografico, perfetto per festaggiare un compleanno o per concludere con i fuochi d'artificio una cena in giardino con amici, candele e buon vino.

Si compone di quattro strati, farciti da una semplice crema al mascarpone e panna. Qualche ciliegia e pesca a fettine et voilà, la torta a strati alle pesche e ciliegie è pronta.

È possibile utilizzare altri tipi di frutta fresca di stagione, come frutti di bosco, fragole o ciò che la fantasia vi suggerisce. Per una versione noir questa è la ricetta della torta a strati a tutto cioccolato.


Come preparare: Torta a strati alle pesche e ciliegie
Preparazione Torta a strati alle pesche e ciliegie - Fase 1
Preparazione Torta a strati alle pesche e ciliegie - Fase 1
1

Per prima cosa dedicatevi alla torta. Preparate tutti gli ingredienti (che dovranno essere a temperatura ambiente) e mettete il burro, l'estratto di vaniglia, lo zucchero e il sale in una ciotola. Montate il tutto in planetaria o con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio.

Come preparare: Torta a strati alle pesche e ciliegie
1

Per prima cosa dedicatevi alla torta. Preparate tutti gli ingredienti (che dovranno essere a temperatura ambiente) e mettete il burro, l'estratto di vaniglia, lo zucchero e il sale in una ciotola. Montate il tutto in planetaria o con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio.

Preparazione Torta a strati alle pesche e ciliegie - Fase 2
Preparazione Torta a strati alle pesche e ciliegie - Fase 2
2

Aggiungete le uova, uno alla volta, e continuate a montare fino ad ottenere un composto spumoso, che dovrete veder aumentare di volume. Incorporate quindi le polveri setacciate (farina, fecola e lievito) insieme al latte, mescolando con una spatola.

Come preparare: Torta a strati alle pesche e ciliegie
2

Aggiungete le uova, uno alla volta, e continuate a montare fino ad ottenere un composto spumoso, che dovrete veder aumentare di volume. Incorporate quindi le polveri setacciate (farina, fecola e lievito) insieme al latte, mescolando con una spatola.

Preparazione Torta a strati alle pesche e ciliegie - Fase 3
Preparazione Torta a strati alle pesche e ciliegie - Fase 3
3

Imburrate e infarinate uno stampo da 20 cm di diametro dai bordi alti e versatevi all'interno il composto. Livellate e cuocete nel forno già caldo a 170° per circa un'ora, un'ora e dieci, verificando con uno stecchino. Sfornate e fate raffreddare completamente.

Come preparare: Torta a strati alle pesche e ciliegie
3

Imburrate e infarinate uno stampo da 20 cm di diametro dai bordi alti e versatevi all'interno il composto. Livellate e cuocete nel forno già caldo a 170° per circa un'ora, un'ora e dieci, verificando con uno stecchino. Sfornate e fate raffreddare completamente.

Preparazione Torta a strati alle pesche e ciliegie - Fase 4
Preparazione Torta a strati alle pesche e ciliegie - Fase 4
4

Tagliate la torta in quattro strati con un coltello seghettato (per farli regolari potete aiutarvi con degli stecchi da spiedini che faranno da guida durante il taglio). Montate la panna insieme al mascarpone con le fruste elettriche fino a quando saranno spumosi.

Come preparare: Torta a strati alle pesche e ciliegie
4

Tagliate la torta in quattro strati con un coltello seghettato (per farli regolari potete aiutarvi con degli stecchi da spiedini che faranno da guida durante il taglio). Montate la panna insieme al mascarpone con le fruste elettriche fino a quando saranno spumosi.

Preparazione Torta a strati alle pesche e ciliegie - Fase 5
Preparazione Torta a strati alle pesche e ciliegie - Fase 5
5

Posizionate la base del dolce su un piatto e farcitela con un quarto della crema preparata, aiutandovi con una spatola.

Come preparare: Torta a strati alle pesche e ciliegie
5

Posizionate la base del dolce su un piatto e farcitela con un quarto della crema preparata, aiutandovi con una spatola.

Preparazione Torta a strati alle pesche e ciliegie - Fase 6
Preparazione Torta a strati alle pesche e ciliegie - Fase 6
6

Decorate con fette di pesca tagliate sottili e le ciliegie, denocciolate e tagliate a metà. Proseguite in questo modo fino ad esaurimento degli strati e degli ingredienti. Completate decorando la cima della torta con l'ultimo quarto di ripieno rimasto, ciliegie intere, fiori e erbe aromatiche a piacere. Servite subito.

Come preparare: Torta a strati alle pesche e ciliegie
6

Decorate con fette di pesca tagliate sottili e le ciliegie, denocciolate e tagliate a metà. Proseguite in questo modo fino ad esaurimento degli strati e degli ingredienti. Completate decorando la cima della torta con l'ultimo quarto di ripieno rimasto, ciliegie intere, fiori e erbe aromatiche a piacere. Servite subito.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TORTA A STRATI ALLE PESCHE E CILIEGIE"

NOTA
Abbiamo scelto di non zuccherare la crema al mascarpone per evitare di rendere l'insieme lievemente stucchevole. Per chi comunque non riuscisse a rinunciare a una nota dolce, il consiglio è quello di aggiungere poco zucchero a velo setacciato.


This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#