OK

Zuppa di roveja con zucca, salsiccia e cumino

Preparazione
2h e 30 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO

Zuppa di roveja con zucca, salsiccia e cumino ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
2h e 30 min
Tempo ammollo
12h
Porzioni
4
Tempo totale
14h e 30 min

C’è chi afferma che sia in qualche modo un’antenata del pisello comune, chi invece sostiene che sia una vera e propria specie a sé stante. In ogni caso la roveja, altrimenti nota come roveglia, rubiglio, corbello o pisello dei campi, é una piccola varietà selvatica molto antica, già conosciuta ai tempi dei Greci e dei Romani, che per secoli ha costituito le fondamenta dell’alimentazione di contadini e pastori dei monti Sibillini. Una specie forte, resistente alle basse temperature, che un tempo cresceva anche a quote molto elevate e su terreni impervi lungo la dorsale umbro-marchigiana. Oggi purtroppo appartiene alla schiera dei legumi dimenticati poiché abbandonata in favore di coltivazioni dalla raccolta più facilmente meccanizzabile. Quella prodotta nel comune di Cascia (Pg), è tutelata dal presidio slow food.

PROCEDIMENTO

Metti in ammollo la roveja in abbondante acqua per una notte. Il giorno seguente sciacquala più volte fino a quando l’acqua diventerà trasparente. In una casseruola fai appassire sedano carota e cipolla tritati finemente insieme all’aglio schiacciato.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "ZUPPA DI ROVEJA CON ZUCCA, SALSICCIA E CUMINO"

Condividi