OK
...

Zuppa di cannellini, orzo e patate allo zafferano


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

La Zuppa ​di cannellini, orzo e patate allo zafferano è ideale per una cena in famiglia. Una ricetta facile per realizzare un perfetto comfort food, caldo e corroborante, adatto a riscaldarsi durante le fredde serate invernali.

 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 60 MIN
AMOLLO 12H
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 200 g di cannellini secchi
  • 180 g d’orzo
  • 1 grossa patata
  • 1 cucchiaino di zafferano in stimmi
  • 2 carote
  • porro
  • rosmarino
  • brodo vegetale
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Come preparare: Zuppa di cannellini, orzo e patate allo zafferano

Preparazione Zuppa di cannellini, orzo e patate allo zafferano - Fase 1
Preparazione Zuppa di cannellini, orzo e patate allo zafferano - Fase 1
1

Dopo aver messo i fagioli e l’orzo (se necessario, dipende dal tipo di orzo che utilizzerete) in ammollo per una notte, sciaquateli e lasciateli scolare bene. Preparate il brodo vegetale con pochissimo sale e aggiungete lo zafferano. In un fondo d’olio, porro e carota fate insaporire l’orzo e i cannellini mescolando spesso, poi coprite con il brodo, unite un rametto di rosmarino e lasciate cuocere lentamente coperto per circa 40-45 minuti.

Preparazione Zuppa di cannellini, orzo e patate allo zafferano - Fase 2
Preparazione Zuppa di cannellini, orzo e patate allo zafferano - Fase 2
2

A questo punto unite la patata a dadini e proseguite la cottura (se l’orzo è a cottura rapida lo unirete a questo punto), aggiungendo altro brodo se necessario, fino a quando la patata sarà tenera e orzo e cannellini saranno pronti.

Preparazione Zuppa di cannellini, orzo e patate allo zafferano - Fase 3
3

Regolate di sale e servite con olio extravergine d’oliva e abbondante pepe nero.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "ZUPPA DI CANNELLINI, ORZO E PATATE ALLO ZAFFERANO"

PER SAPERNE DI PIU'
Cereali e legumi in una zuppa densa e cremosa caratterizzata dal colore e dal profumo intenso dello zafferano, che ben s’abbina alla delicatezza di patate e cannellini. Ottima appena fatta e deliziosa il giorno seguente, anche asciutta, sempre servita con un bel giro d’olio e un’abbondante macinata di pepe nero.


CONDIVIDI
COMMENTA
#