OK
...

Zabaione al liquore di mandorle


preparazione  30 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 30 MIN
COTTURA 45 MIN
CALORIE 492 CALORIE
PORZIONI 10 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 200 g di liquore di mandorle
  • 200 g di tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di panna
  • 7 g di gelatina
  • 10 amaretti di Sassello
  • 100 g di mandorle tagliate a scaglie
  • 100 g di pasta sfoglia
  • 1 uovo
  • 100 g di panna montata
  • zucchero a velo
PROCEDIMENTO
In una ciotola con acqua fredda fate ammorbidire la gelatina. Disponete le mandorle a scaglie sulla placca del forno, spolverizzatele con lo zucchero a velo, spruzzatele con poca acqua e fatele tostare in forno a 180° fino a quando risultano ben dorate.

Tirate la pasta sfoglia a due millimetri di spessore, adagiatela su una teglia, spennellate la superficie con il tuorlo sbattuto e cospargetela di zucchero a velo. Cuocetela in forno caldo a 200° per circa venti minuti. Ritiratela, fatela raffreddare poi spezzettatela e unitela alle mandorle.

Preparate lo zabaione: in una casseruola montate a crema i tuorli con lo zucchero, unite il liquore di mandorle e, mescolando continuamente, cuocete a bagnomaria fino a quando il composto vela il cucchiaio.

Strizzate la gelatina, mettetela in un tegamino con un cucchiaio di acqua e fatela sciogliere a fuoco basso. Ritirate, lasciate intiepidire e amalgamatevi la panna. Quindi mescolate questo composto allo zabaione.

Mettete sul fondo di dieci coppette da Martini un amaretto passato nel liquore di mandorle, sopra versatevi lo zabaione fino a un centimetro dal bordo. Completate con la panna poco montata, il composto di sfoglia e mandorle. Servite subito a tavola.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "ZABAIONE AL LIQUORE DI MANDORLE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Dolci"
 
CONDIVIDI
COMMENTA
#