OK

Trofie al pesto di noci e spinaci

Preparazione
15 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Trofie al pesto di noci e spinaci ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
10 min
Porzioni
4

Il pesto che vi proponiamo con questa ricetta è una salsa fresca e appetitosa, con spinaci, noci, mollica di pane e parmigiano. Si prepara in pochi minuti, mettendo gli ingredienti a crudo nel frullatore insieme a poco olio.

L'ideale per questo condimento è la pasta corta, meglio se rigata o "arricciata" per raccogliere meglio il pesto. In questo caso, trofie fresche!

Le trofie al pesto di noci e spinaci sono una alternativa alla ricetta classica delle trofie al pesto alla genovese. Provatele anche con le seppie oppure con porri, salsiccia e radicchio.

Preparazione Trofie al pesto di noci e spinaci - Fase 1
Preparazione Trofie al pesto di noci e spinaci - Fase 1

1

Lavate bene gli spinaci e lasciateli a bagno per 30 minuti circa, scolateli e asciugateli perfettamente con la centrifuga o un canovaccio asciutto.
Bagnate la mollica di pane con il latte e strizzatela. Frullate noci e parmigiano nel mixer, poi aggiungete anche spinaci, mollica e olio e continuate a frullare fino a ottenere un composto cremoso.

Preparazione Trofie al pesto di noci e spinaci - Fase 2
Preparazione Trofie al pesto di noci e spinaci - Fase 2

2

Regolate di sale, frullate nuovamente e trasferite il pesto in una zuppiera.
Cuocete le trofie in abbondante acqua salata finché non saranno al dente, quindi scolatele (conservando una tazza d'acqua di cottura) e mischiatele al pesto.
Se necessario, diluite il condimento con qualche cucchiaio di acqua e servite.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TROFIE AL PESTO DI NOCI E SPINACI"

Condividi