OK

Trofie Maffei, porri, salsiccia e radicchio
#

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
Trofie Maffei, porri, salsiccia e radicchio
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
15 MIN

 

 
TEMPO TOTALE
15 MIN
PORZIONI
2-3 PORZIONI

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 250 gTrofiefresche Maffei
• 1 cespo di radicchio rosso spadone
• 1 salsiccia di maiale fresca
• 30 g di porro
• 1 bicchiere di vino rosso (Salice Salentino
• Chianti o Valpolicella)
INTRODUZIONE
Appuntamento settimanale con Maffei
 
Le trofie fresche Maffei, originarie liguri, ben si sposano con tutta la cucina regionale italiana.
Proviamole oggi con un sugo tipicamente autunnale, per prepararci alla stagione che avanza. Ideali tutto l'anno, da mangiare anche fredde d'estate.
PROCEDIMENTO
Mentre cuoce la pasta, prepara il sugo, taglia il porro a fettine sottili e fallo soffriggere in padella, aggiungi poi il radicchio che avrai tagliato a julienne. Metti sale e bagna con il vino rosso.
Lascia cuocere a fuoco molto basso per 5 minuti circa. Aggiungi poi la salsiccia sbriciolata e privata della pelle e porta a cottura.
Scola le Trofie Maffei e lasciale insaporire in padella per un minuto. Sevi accompagnando con del formaggio stagionato e un filo d'olio a crudo.
 
Le trofie Fresche Maffei, le puoi provare anche con pesto di rucola e olive nere.
 
[Informazione Pubblicitaria]
" data-mobile="false" data-width="100%" data-numposts="2" data-colorscheme="light">
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ...
#