OK

VENETO


Il Veneto è la regione del fegato con le cipolle e delle sarde con l'uvetta. Eccole due fra le ricette più tradizionali della cucina veneta: il fegato alla veneziana e le sarde in saòr. È la terra del baccalà mantecato, di una saporita e densa minestra che nel tempo diventa un risotto 'all'onda' il risi e bisi e della pasta e fagioli preparata con i fagioli di Lamon. La cucina veneta è fatta anche di ricette ricche e sostanziose con la polenta, salsicce e i pesci. E il radicchio di Treviso, di Castelfranco e di Chioggia spicca fra le verdure e nelle ricette a basso contenuto calorico come il radicchio di Treviso sulla brace o in contorni più sostanziosi, con la pancetta oppure fritto.
Il vino più famoso è l'Amarone rosso, solenne e vellutato e per alzare i calici in un brindisi c'è il Prosecco della Valdobbiadene. E per chi non lo sapesse il tiramisu è di origine veneta.

VENETO: LE ULTIME RICETTE

  • Baccalà alla vicentina

    Baccalà alla vicentina

    Il baccalà è una particolare conservazione del merluzzo, la cui etimologia genera non poca confusione in cucina. Nella maggior parte d'Italia, infatti, per...  CONTINUA

  • Tiramisù

    Tiramisù

    Tra i dolci più amati, imitati e invidiati della tradizione italiana, il tiramisù è un vero e proprio capolavoro di golosità.  CONTINUA

  • Sopa Coada

    Sopa Coada

    La sopa coada è un piatto di tradizione veneta, trevigiana per l'esattezza.  CONTINUA

  • Macafame

    Macafame

    Il nome arriva dal fatto che si fa con tutto, prodotti freschi o pane vecchio, non fa differenza. I miei nonni ne facevano a quintali quando ero piccolina,...  CONTINUA

  • Zaeti

    Zaeti

    Zaeti o Zaleti sono tra i biscotti più popolari a Venezia.  Il nome ne indica la caratteristica più evidente: il colore giallo dato dalla...  CONTINUA