OK
...

Tiella alla cilentana


preparazione  45 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 45 MIN
COTTURA 40 MIN
CALORIE 550 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 250 g di riso Carnaroli o Arborio
  • 250 g di scampi
  • 250 g di gamberi
  • 1 kg di coda di rospo
  • 250 g di pomodori pelati
  • 250 g di piselli
  • 1 peperone giallo
  • 1 cipolla bianca
  • 1 costa di sedano
  • 1 dl di vino bianco secco
  • 25 g di burro
  • 1 bustina di zafferano
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 dl d'olio
  • sale
PROCEDIMENTO
Spinate la coda di rospo e tagliatela a tocchetti. Togliete il carapace ai gamberi, agli scampi e, con gli scarti, preparate due decilitri di fumetto.

In una teglia da forno (tiella) scaldate l’olio, insaporitevi per circa 5 minuti la cipolla tagliata a fettine molto sottili e il sedano tritato. Poi adagiatevi la coda di rospo, quindi gli scampi, i gamberi e, dopo alcuni minuti, il peperone tagliato a listarelle, i piselli, i pomodori, salate, spruzzate il vino e proseguite la cottura per circa 10 minuti.

Unite il riso, lo zafferano diluito in un mestolo d’acqua calda, il fumetto caldissimo, coprite e fate riprendere velocemente il bollore. Quindi trasferite il recipiente in forno caldo a 200° e cuocete per 18 minuti.

Ritirate, unite il burro, scuotete leggermente la teglia, cospargete la superficie con il prezzemolo e servite subito a tavola nello stesso recipiente di cottura.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TIELLA ALLA CILENTANA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'

Il Cilento è una bellissima regione che si estende a sud della provincia di Salerno. Il nome deriva dal latino “cis Alentum”, cioè “al di qua dell’Alento”, il fiume che sbocca sul Tirreno nei pressi di Castellammare di Velia.

CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
RosetodelVolturno
RosetodelVolturno
Il vino è di un bel colore rosa brillante, con delicatissimi odori che spaziano da note floreali di rosa canina a sentori di ciliegia e amarena. Al gusto è caratterizzato da una notevole freschezza sostenuta da una buona acidità che ne prolunga gradevolmente la persistenza.
COMMENTA
#