OK

Pescatrice al limone con carciofi
#


preparazione  10 min
ricetta  facile

La pescatrice detta anche coda di rospo, in questa ricetta è cucinata al forno, al limone, e servita con una delicata insalatina di carciofi. Un pesce dalle carni magre e sode per un secondo piatto raffinato e gustoso.​

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 10 MIN
TEMPO COTTURA 15 MIN
PORZIONI 3 PORZIONI
Pescatrice al limone con carciofi
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 10 MIN
TEMPO COTTURA 15 MIN
PORZIONI 3 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 500 g di coda di pescatrice tagliata a tranci
  • 4 carciofi
  • 2 limoni
  • 2-3 foglioline di salvia
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • granella di nocciole (facoltativa)
INGREDIENTI
  • 500 g di coda di pescatrice tagliata a tranci
  • 4 carciofi
  • 2 limoni
  • 2-3 foglioline di salvia
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • granella di nocciole (facoltativa)
INTRODUZIONE
La rana pescatrice, nota anche come coda di rospo, è un pesce di cui si consuma solo la coda, appunto, dalle carni compatte, bianche, magre e senza lische. Spesso la rana pescatrice si usa nelle ricette in luogo dell'astice.
 
In questa ricetta la rana pescatrice viene cucinata al forno, con il limone e servita con un'insalata di carciofi crudi come secondo piatto di pesce, saporito, completo e delicato.
 
Per velocizzare la preparazione dei carciofi utilizzate uno scavino per asportare il fieno della parte centrale. Si ottiene un ottimo risultato utilizzando al posto della pescatrice filetti di sogliola o fette di spada che in genere sono i pesci preferiti dai bambini. In entrambi i casi diminuite la cottura di 2-3 minuti.
 
Un'alternativa dal sapore deciso è la coda di rospo allo scalogno o ancora la coda di rospo al fonro con patate e asparagi, tutte le nostre ricette con la coda di rospo vi sapranno ispirare. Oppure consultate i nostri secondi a base di pesce.
 
ALTRE RICETTE GUSTOSE: Rombo al forno, Orata con carciofi e patate, Filetti di branzino con panatura ai pistacchi e arancia

 

Come preparare: Pescatrice al limone con carciofi
Preparazione Pescatrice al limone con carciofi - Fase 1
Preparazione Pescatrice al limone con carciofi - Fase 1
1

Per preparare la pescatice al limone con i carciofi cominciate eliminando i due terzi delle foglie esterne dei carciofi. Tagliateli a metà, scartate il fieno centrale e riduceteli a fettine sottili. Man mano che sono pronti metteteli in acqua acidulata con il succo di un limone, in questo modo non anneriranno.

Come preparare: Pescatrice al limone con carciofi
1

Per preparare la pescatice al limone con i carciofi cominciate eliminando i due terzi delle foglie esterne dei carciofi. Tagliateli a metà, scartate il fieno centrale e riduceteli a fettine sottili. Man mano che sono pronti metteteli in acqua acidulata con il succo di un limone, in questo modo non anneriranno.

Preparazione Pescatrice al limone con carciofi - Fase 2
Preparazione Pescatrice al limone con carciofi - Fase 2
2

Cuoceteli in acqua salata in ebollizione per 3-4 minuti. Scolate i carciofi e conditeli con due cucchiai di olio, una presa di sale e le foglie di salvia spezzettate. Tagliate i limoni a fettine. Disponete i tranci di pescatrice su una teglia con carta forno e salateli.

Come preparare: Pescatrice al limone con carciofi
2

Cuoceteli in acqua salata in ebollizione per 3-4 minuti. Scolate i carciofi e conditeli con due cucchiai di olio, una presa di sale e le foglie di salvia spezzettate. Tagliate i limoni a fettine. Disponete i tranci di pescatrice su una teglia con carta forno e salateli.

Preparazione Pescatrice al limone con carciofi - Fase 3
Preparazione Pescatrice al limone con carciofi - Fase 3
3

Distribuite sul pesce le fette di limone e condite con 3-4 cucchiai di olio. Cuocete la pescatrice al limone in forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti e servitela con l’insalata di carciofi. A piacere completate con granella di nocciole tostate.

Come preparare: Pescatrice al limone con carciofi
3

Distribuite sul pesce le fette di limone e condite con 3-4 cucchiai di olio. Cuocete la pescatrice al limone in forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti e servitela con l’insalata di carciofi. A piacere completate con granella di nocciole tostate.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PESCATRICE AL LIMONE CON CARCIOFI"

ATTREZZI
teglia da forno, carta da forno, coltellino, tagliere, ciotola
 
FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaino d’Argento volume 2"
 
This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#