OK
...

Pasticcio di maccheroni


preparazione  90 min
ricetta  impegnativa
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA IMPEGNATIVA
PREPARAZIONE 1H E 30 MIN
COTTURA 60 MIN
CALORIE 1204 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 450 g di farina
  • 200 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 4 tuorli
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata
  • sale
  • 150 g di polpa di vitello tritata
  • 150 g di polpa di manzo tritata
  • 150 g di polpa di pollo tritata
  • 150 g di rigaglie di pollo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 2-3 cucchiai di Marsala
  • 50 g di burro
  • sedano
  • cipolle e carote tritate
  • olio
  • sale
  • 1/2 litro di latte
  • 2 cucchiai di farina
  • 30 g di burro
  • noce moscata
  • sale
  • 250 g di maccheroncini rigati
  • 250 g di funghi secchi
  • 30 g di burro
  • 50 g di Grana Padano grattugiato
  • tartufo
PROCEDIMENTO
Preparate la pasta frolla: impastate gli ingredienti indicati e lasciate riposare il composto in luogo fresco.
Preparate i ragù: in tegamini separati scaldate una noce di burro con due cucchiai d’olio, suddividetevi il trito di cipolla, carota e sedano, fate insaporire, unite le rispettive carni tritate, mescolate, fate colorire, spruzzatele col vino e col Marsala, fate evaporare, portate a cottura.

Cuocete i funghi: in un tegamino lasciate fondere il burro in due-tre cucchiai di acqua poco salata, aggiungete i funghi già ammollati e strizzati, cuocete 15 minuti. Fate la besciamella e insaporitela con un pizzico di noce moscata. Lessate al dente i maccheroncini, scolateli, conditeli con la besciamella tiepida, con i funghi, con i vari ragù di carne, il Grana Padano grattugiato e lamelle sottili di tartufo.

Preparate il pasticcio: dividete la pasta in due parti e poi tiratele a disco. Con uno foderate una teglia ben imburrata, riempitela con i maccheroncini disponendoli a leggera cupola, ricopriteli con l’altro disco di pasta, sigillate i bordi e decorate la superficie con i ritagli di pasta. Spennellatela col tuorlo diluito in poca acqua e cuocete in forno caldo a 180° fi no a doratura. Ritirate e dopo alcuni minuti servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PASTICCIO DI MACCHERONI"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Piacevole il connubio dolce-salato di questo goloso quanto sontuoso pasticcio che ci riporta ai fasti rinascimentali della corte estense.


CONDIVIDI
COMMENTA
#