OK

Minestra dell’ortolano

Preparazione
30 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO

Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
30 min
Porzioni
4
Tempo totale
1h
Calorie
320

PROCEDIMENTO

In un tegame scaldate due cucchiai d’olio e fatevi appassire le cipolline tritate insieme alla pancetta a cubetti e a una foglia di alloro. Aggiungete la carne tritata, mescolate, irrorate con il vino e lasciate evaporare. Unite le fave, i pisellini, i carciofi tagliati a spicchi sottili e le punte d’asparagi sbollentate, salate con moderazione. Coprite con il brodo e lasciate cuocere un quarto d’ora. Passate uno spicchio d’aglio schiacciato sulle fette di pane che avrete fatto tostare nel forno, adagiatele sul fondo di quattro ciotole e sopra distribuite la minestra ben calda.

Completate con un pizzico di pepe e a piacere condite con un filo d’olio.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "MINESTRA DELL’ORTOLANO"

RICETTA MEDIA

La pastiera salata è l'originale rivisitazione di un grande classico della pasticceria napoletana. Una crostata ripiena di pasta facile da realizzare e molto gustosa, ideale come antipasto ma, in una porzione più abbondante, anche come piatto forte.

RICETTA MEDIA

La garmugia è una ricetta tipica della città di Lucca, una zuppa preparata con verdure e legumi di primavera, arricchita da carne e pancetta. Un piatto unico antico e buonissimo, perfetto per le giornate più fresche della stagione.

Condividi