OK
...

Maccarruni al ragù


preparazione  75 min
ricetta  impegnativa
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA IMPEGNATIVA
PREPARAZIONE 1H E 15 MIN
COTTURA 2H E 15 MIN
CALORIE 543 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 500 g di farina di semola
  • 2 uova
  • 150 g di carne di maiale tritata
  • 150 g di spezzatino di carne di maiale
  • 1 dl di vino rosso
  • 2-3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 2 cipolle
  • 1 foglia d’alloro
  • semi di finocchio
  • ricotta salata secca grattugiata
  • 1 dl circa di olio
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
Preparate la pasta sul piano di lavoro

disponete la farina a fontana, al centro

sgusciate le uova e aggiungete l’acqua necessaria per ottenere un impasto non troppo morbido. Prendete piccole porzioni

di pasta alla volta, fatene dei lunghi rotolini, tagliateli a pezzetti lunghi circa tre centimetri e, a uno a uno, arrotolateli su un ferro da calza assottigliandoli fino a raggiungere la lunghezza di sette-otto centimetri. Sfilate il ferro e adagiate il maccherone su un telo da cucina leggermente infarinato, così di seguito

fino a esaurimento della pasta. Preparate il ragù in una casseruola scaldate l’olio,

insaporitevi per 5 minuti sia la carne tritata sia lo spezzatino, aggiungete le cipolle tagliate a fettine sottili, l’alloro e i semi di finocchio, fate colorire, spruzzate il vino, lasciatelo evaporare e versate nel recipiente il concentrato diluito in poca acqua calda. Salate, pepate e cuocete

lentamente per circa 2 ore. Lessate i maccheroni in abbondante acqua salata a bollore, sgocciolateli, conditeli con il ragù preparato e spolverizzateli con la ricotta grattugiata.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "MACCARRUNI AL RAGÙ"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
“Maccarruni” deriva dal verbo latino “maccare”
che vuol dire impastare. In tal caso, acqua e farina, farina e uova e quant’altro richiede la ricetta. Ragù invece deriva dal francese “ragout” e indica sughi arricchiti con carne, ideali per condire la pasta.

CONDIVIDI
COMMENTA
#