OK

Insalata di penne fredde ai formaggi
#


preparazione  0 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
CALORIE 655 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
Insalata di penne fredde ai formaggi
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
CALORIE 655 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 400 g di penne piccole lisce
  • 200 g di mozzarelle ciliegino
  • 150 g di formaggio olandese
  • 100 g di gorgonzola piccante
  • 1 mezzaluna di camembert
  • 1 cuore di lattuga romana
  • 4 pomodori
  • 6 foglie di basilico
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • olio
  • sale
  • pepe
INGREDIENTI
  • 400 g di penne piccole lisce
  • 200 g di mozzarelle ciliegino
  • 150 g di formaggio olandese
  • 100 g di gorgonzola piccante
  • 1 mezzaluna di camembert
  • 1 cuore di lattuga romana
  • 4 pomodori
  • 6 foglie di basilico
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • olio
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
Portate a bollore l’acqua della pasta. Nel frattempo, tagliate a pezzetti i formaggi, raccoglieteli in una larga insalatiera, conditeli con tre cucchiai d’olio e un pizzico di pepe. Spezzettate la lattuga. Spellate i pomodori,

eliminate i semi, tagliateli a fettine. Cuocete la pasta nell’acqua salata a pieno bollore, scolatela, allargatela su una teglia, conditela con tre cucchiai d’olio, pepate, lasciatela intiepire. Trasferite la pasta, la lattuga, il basilico e il prezzemolo nell’insalatiera dei formaggi, mescolate, servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "INSALATA DI PENNE FREDDE AI FORMAGGI"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Veloce"
 
This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Trentino Merlot
Colore rosso rubino con riflessi violacei. Il profumo netto vinoso prepara al gusto secco, armonico con un sentore erbaceo.
Rossese di Dolceacqua
Rossese di Dolceacqua
Rosso rubino, se invecchiato granato sui bordi. Al naso è intenso e continuo, si esprime in un bouquet largo ma composto e personale, con sentore di piccoli frutti rossi di bosco, ciliegia, rosa canina e spezie. Al palato è sapido, fresco ed elegante, caldo sul bel fondo amarognolo.
COMMENTA
#