OK

Gulasch di manzo
#


preparazione  20 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE 20 MIN
TEMPO COTTURA 2H
CALORIE 550 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
Gulasch di manzo
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE 20 MIN
TEMPO COTTURA 2H
CALORIE 550 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 800 g di carne di manzo
  • 600 g di cipolle bianche
  • 70 g di strutto
  • 30 g di burro
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 2 cucchiai di paprica
  • 1 limone
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 1 pizzico di maggiorana
  • sale
  • pepe
INGREDIENTI
  • 800 g di carne di manzo
  • 600 g di cipolle bianche
  • 70 g di strutto
  • 30 g di burro
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 2 cucchiai di paprica
  • 1 limone
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 1 pizzico di maggiorana
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
In una casseruola dal doppio fondo lasciate sciogliere lo strutto, insaporitevi le cipolle tagliate ad anelli sottili e quando sono diventate trasparenti toglietele e tenetele da parte. Mettete nel recipiente la carne tagliata a spezzatino, fatela colorire, mettete di nuovo le cipolle, mescolate e continuate a far rosolare il composto.
Quando si è quasi formata una crosticina, spruzzate il vino e l’aceto, lasciateli evaporare, ma non del tutto, salate, mescolate. Spolverizzate il composto con la paprica, versate nel recipiente due bicchieri d’acqua tiepida e cuocete coperto per 1 ora e 30 minuti, aggiungendo acqua solo se la carne asciugasse troppo. Tritate finemente l’aglio, l’alloro e la maggiorana, insaporiteli per 2 minuti in un tegamino con il burro e aggiungeteli al gulasch, spruzzatelo con il succo del limone, mescolate e dopo 5 minuti ritirate, pepate e servite. Contorno classico, la polenta gialla.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "GULASCH DI MANZO"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Piatto diffuso in tutto il mondo, gulasch deriva
da gulyas, il nome dei pastori ungheresi a cavallo. In origine, carne cotta con cipolle e poi seccata al sole, era il cibo abituale dei lavoratori nomadi che, nelle soste, l’ammorbidivano nell’acqua bollente insieme a verdure tipo rape. Oggi la versione più diffusa, non più zuppa come la ungherese ma carne in umido, è quella austriaca come indica anche
l’ortografia della parola. In ungherese sarebbe goulash.

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Granato
Granato
È all'ideale connubio fra il melograno e la vite che si ispira il nome di questo vino, nome di un Teroldego di particolare concentrazione e fittezza che affonda le sue radici nella terra alluvionale, ghiaiosa-ciottolosa, di cinque vigneti del Campo Rotaliano. La fermentazione avviene in grandi tini aperti e l'affinamento dura 24 mesi in grandi tini aperti.
Passo del Lupo
Rosso rubino intenso e profondo, con qualche riflesso violaceo tipico del Montepulciano. Il profumo molto intenso ricorda chiaramente l’amarena e la vaniglia, con la quale si fonde in perfetto equilibrio. Al palato è morbido, rotondo ed elegante.
COMMENTA
#