OK
...

Fagiano all’uva


preparazione  30 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 30 MIN
COTTURA 1H E 30 MIN
CALORIE 700 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 1 fagiano
  • 700 g di uva tra bianca e nera
  • 100 g di pancetta a fettine
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 dl di panna
  • 20 g di burro
  • 1 cipolla
  • brodo
  • olio
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
In un tegame scaldate due cucchiai d’olio, insaporitevi metà pancetta e la cipolla tritate. Quando sono ben colorite togliete dal fuoco, aggiungete 6 acini d’uva bianca e 6 neri. Mescolate e con questo composto farcite il fagiano. Cucite l’apertura, legate bene il volatile con lo spago bianco. In un tegame scaldate due cucchiai d’olio con una noce di burro, insaporitevi la restante pancetta tritata, adagiatevi il fagiano, fatelo colorire, salate, pepate, spruzzate col vino e lasciatelo evaporare. Aggiungete brodo o acqua calda fi no a metà volatile e cuocete per circa un’ora. A 15 minuti dalla fi ne aggiungete i restanti acini d’uva. Tagliate il fagiano a pezzi, sistemateli sul piatto da portata, contornateli con i chicchi d’uva e tenete al caldo. Frullate il fondo di cottura, versatelo in un tegamino, diluitelo con la panna e mezzo bicchiere di brodo. Scaldate la salsa, salatela, pepatela e versatela sul fagiano.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FAGIANO ALL’UVA "

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Feste di Natale"
 
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Vigna del Sorbo
Una Riserva fatta a partire da un 90% di Sangiovese completato da un 10% di Cabernet Sauvignon. Un vino che, da giovane, ha un tannino scalpitante e ancora aggressivo. La barrique si sente con note dolci ma non stucchevoli. Ciò che colpisce è però un fruttato maturo, interessantissimo e invitante che lo marca in maniera lodevole. In bocca ha corpo, stile e personalità; l'equilibrio mirabile tra...
Pipparello
Un rosso asciutto e morbido che rivela profumi di vaniglia, ginepro, minerali. Pronto da bere dopo quattro anni, ha tutte le caratteristiche per essere bevuto al meglio anche a 15/20 anni.
COMMENTA
#