OK

Canapè con speck e formaggio
#


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 20 MIN
TEMPO COTTURA 20 MIN
CALORIE 367 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
Canapè con speck e formaggio
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 20 MIN
TEMPO COTTURA 20 MIN
CALORIE 367 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 6 fette di pane nero
  • 150 g di speck
  • 150 g di formaggio locale
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • 1-2 cucchiai di grappa di pere
  • 1 cipolla
  • brodo
  • burro
  • panna
  • paprica
  • sale
INGREDIENTI
  • 6 fette di pane nero
  • 150 g di speck
  • 150 g di formaggio locale
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • 1-2 cucchiai di grappa di pere
  • 1 cipolla
  • brodo
  • burro
  • panna
  • paprica
  • sale
PROCEDIMENTO
In un pentolino lasciate fondere una noce di burro, insaporitevi la cipolla tritata, dopo alcuni minuti spruzzatela con un po’ di brodo e lasciate che diventi trasparente, ritirate il recipiente e fate raffreddare. In una terrina mettete lo speck tritato grossolanamente, il formaggio a dadini, la cipolla raffreddata, il formaggio grattugiato, la grappa e la panna necessaria per amalgamare bene il tutto. Regolate il sale se occorre. Spalmate morbidamente il composto sulle fette di pane e cospargetelo con la paprica, disponetele su una griglia e lasciate gratinare in forno caldo a 200°, il formaggio deve presentarsi quasi fuso.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CANAPÈ CON SPECK E FORMAGGIO"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'

vanto dei panifi catori dell’Alto Adige sono le fragranti pagnotte a base di farina di segale, dalla forma rotonda e appiattita, che si chiamano Breatl.

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Bucce
Bucce
Si presenta con la sua torbidità naturale derivante dalla presenza delle fecce fini. In bocca è avvertibile la presenza di una vena tannica che rende il vino nervoso e vivo, con delle note di legno vecchio che ne aumentano la complessità. Un vino abbastanza ricco, senza però essere grasso, e in grado di conservare una dinamicità in bocca. Note di liquirizia, erbe, agrumi, un finale lungo e...
COMMENTA
#