OK

Calzone della vigilia di Natale

Preparazione
40 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Calzone della vigilia di Natale ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
40 min
Tempo Cottura
45 min
Porzioni
6
Tempo totale
1h e 25 min
Calorie
933

PROCEDIMENTO

Preparate il ripieno: fate ammorbidire l’uva passa in acqua calda, sgocciolatela e asciugatela. In un padellino scaldate due cucchiai d’olio e insaporitevi le cipolle tagliate a fettine molto sottili, salate quando sono diventate trasparenti e ritirate dal fuoco. Tagliate a fettine sottili le cimette di cavolfiore che non vanno cotte. Denocciolate le olive e tagliatele a pezzetti. Tritate un ciuffo di prezzemolo. Sminuzzate il baccalà.

Tagliuzzate la scarola. Mescolate tutti gli ingredienti. Preparate la pasta: disponete la farina a fontana, al centro mettete il vino, l’olio e un pizzico di sale. Impastate bene, dividete la pasta in due parti, stendetene una a sfoglia sottile e foderatevi una teglia (diametro 28-30 cm) spennellata d’olio.

Distribuite il ripieno sulla pasta e ricopritelo con la restante pasta stesa a sfoglia sottilissima, sigillate bene il bordo. Cuocete in forno caldo a 190° per 30 minuti. Ritirate, lasciate intiepidire, sformate e servite.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CALZONE DELLA VIGILIA DI NATALE"

Se volete rispettare la tradizione, per il cenone di Capodanno non potete far mancare ai vostri ospiti il cotechino con le lenticchie. Questo secondo piatto è molto antico, si può dire che il cotechino sia il primo insaccato della storia, fatto con... Leggi tutto

Tempo: 10 minuti

Condividi