OK
...

Baccalà alla trentina


preparazione  15 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 15 MIN
COTTURA 30 MIN
CALORIE 330 CALORIE
INGREDIENTI
  • 800 g di baccalà già bagnato
  • 2 patate
  • 2 radici di sedano rapa
  • 1-2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 40 g di burro
  • 60 g d’olio
  • latte
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
Sbollentate il baccalà per alcuni minuti, sgocciolatelo, eliminate con cura le lische e tagliatelo a pezzi piuttosto grandi. In una casseruola lasciate fondere il burro con l’olio, fatevi dorare lo spicchio d’aglio, aggiungete il baccalà, il sedano rapa e le patate tagliati a cubetti, il prezzemolo. Versate il latte nella

quantità necessaria per coprire a filo il baccalà, salate con parsimonia, pepate e cuocete per 20 minuti abbondanti. Fate attenzione, è importante, che il baccalà cuocia sempre lentamente e non mescolatelo, tutt’al più muovete il recipiente tenendolo per i manici. Ritirate, trasferite il baccalà sul piatto da portata e servitelo a tavola con un

contorno di morbida polenta gialla.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "BACCALÀ ALLA TRENTINA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'

Due nomi, anzi tre per lo stesso pesce: merluzzo quando è fresco, baccalà quando è conservato a pezzi sotto sale, stoccafisso quando è essiccato.

CONDIVIDI
COMMENTA
#