OK
...

Trofie con le seppie al pesto di basilico


preparazione  10 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 10 MIN
COTTURA 20 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 400 g di trofie fresche
  • 300 g di seppie pulite
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • 30 g di pinoli
  • olio extravergine di oliva
  • sale
PROCEDIMENTO
Mondate il basilico, lavatelo, asciugatelo con cura, trasferitelo in una ciotola con una presa di sale, 4 cucchiai di olio e la metà dei pinoli e frullate fino a ottenere una salsa liscia e omogenea.


Sciacquate le seppie, tagliate le sacche a lamelle sottili e il ciuffo di tentacoli in quattro parti ciascuno. Scaldate una padella antiaderente con un cucchiaio di olio, unite l’aglio tagliato a metà e le seppie e cuocetele su fiamma vivace per 2-3 minuti. Regolate di sale e spegnete.


Cuocete le trofie in abbondante acqua salata, scolatele al dente lasciandole umide, conditele con il pesto di basilico, i rimanenti pinoli tostati in un padellino antiaderente e le seppie private dell’aglio. Mescolate e servite subito.


SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TROFIE CON LE SEPPIE AL PESTO DI BASILICO"

PER SAPERNE DI PIÙ
PROFUMO DI AGLIO
Se amate il sapore dell’aglio usatene una metà per cuocere le seppie e l’altra metà, privata dell’anima centrale, da frullare insieme al basilico e ai pinoli.



CONDIVIDI
COMMENTA
#