OK

Tagliatelle di sola acqua e farina
#


VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI STEFANO CAFFARRI
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE
45 MIN
TEMPO COTTURA
5 MIN

 
LUOGO RIPOSO
FRIGOR E PIANO DI LAVORO
TEMPO RIPOSO
30 MIN-60 MIN

 

 
Tagliatelle di sola acqua e farina
ESECUZIONE RICETTA
MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE
45 MIN
TEMPO COTTURA
5 MIN

 
LUOGO RIPOSO
FRIGOR E PIANO DI LAVORO
TEMPO RIPOSO
30 MIN-60 MIN

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 100 g di farina di semola di grano duro
• 100 g di farina di grano Senatore Cappelli
• 100g circa d'acqua molto calda
INGREDIENTI
• 100 g di farina di semola di grano duro
• 100 g di farina di grano Senatore Cappelli
• 100g circa d'acqua molto calda

 

La pasta fresca è un riferimento di quasi tutta la gastronomia italiana: non c'è cucina regionale che non evochi un qualche tipo di impasto con la farina, sia con l'uovo che di sola acqua e farina.

Mentre la pasta all'uovo è assai affidabile e offre sicurezze, la pasta di sola acqua e farina, essendo priva di legante, richiede l'uso di una farina ad alto indice glutinico e proteico. Inoltre va impastata con acqua calda, e fatta asciugare per dar eil meglio di se.

In questo caso abbiamo usato un mix di farine di grano duro al 50%: farina di semola "normale" e senatore Cappelli, una preziosa varietà nazionale "antica".



Come preparare: Tagliatelle di sola acqua e farina
Preparazione Tagliatelle di sola acqua e farina - Fase 1
Preparazione Tagliatelle di sola acqua e farina - Fase 1
1

Misceliamo le due farine e le impastiamo con l'acqua ben calda. Teniamo da parte un pugno di farina che aggiungeremo alla fine quando l'acqua sarà assorbita, per evitare di avere un impasto troppo secco.

Manipoliamo fino ad ottenere una palla compatta.

Avvolgiamo nella pellicola e facciamo riposare mezz'ora in frigor.

Come preparare: Tagliatelle di sola acqua e farina
1

Misceliamo le due farine e le impastiamo con l'acqua ben calda. Teniamo da parte un pugno di farina che aggiungeremo alla fine quando l'acqua sarà assorbita, per evitare di avere un impasto troppo secco.

Manipoliamo fino ad ottenere una palla compatta.

Avvolgiamo nella pellicola e facciamo riposare mezz'ora in frigor.

Preparazione Tagliatelle di sola acqua e farina - Fase 2
Preparazione Tagliatelle di sola acqua e farina - Fase 2
2

Preleviamo l'impasto e lo passiamo tra i rulli, ad uno spessore mediano.

Stendiamo le pezzuole ottenute e le facciamo asciugare per mezz'ora, o anche un'ora a seconda dell'umidità.

Dopo aver ben infarinato passiamo le pezze nella trafila per tagliatelle e stendiamo su un vassoio, sempre infarinando generosamente.

Se preferisci il taglio manuale, dovrai arrotolare le pezze quando sono ancora morbide, facendo uso intensivo di farina. POi taglia con la coltellina e srotola sul vassorio.

Lessa in abbondante acqua salata e condisci a piacere.

Come preparare: Tagliatelle di sola acqua e farina
2

Preleviamo l'impasto e lo passiamo tra i rulli, ad uno spessore mediano.

Stendiamo le pezzuole ottenute e le facciamo asciugare per mezz'ora, o anche un'ora a seconda dell'umidità.

Dopo aver ben infarinato passiamo le pezze nella trafila per tagliatelle e stendiamo su un vassoio, sempre infarinando generosamente.

Se preferisci il taglio manuale, dovrai arrotolare le pezze quando sono ancora morbide, facendo uso intensivo di farina. POi taglia con la coltellina e srotola sul vassorio.

Lessa in abbondante acqua salata e condisci a piacere.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TAGLIATELLE DI SOLA ACQUA E FARINA"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

RICETTE ABBINATE


 
#
Tagliatelle al ragù d'ossobuco
Tagliatelle al ragù d'ossobuco
La discussione si fa serrata: E allora non chiamarlo ragù! Va bene, lo chiameremo non-ragù, ma del ragù questo condimento ha il DNA di purissima goduria, meticciato e completezza, un vero piatto unico ante litteram.
Tagliatelle con ricotta di capra e calamari
Tagliatelle con ricotta di capra e calamari
Incrociare mare e terra rappresenta sempre una sfida, le tagliatelle sono il perfetto terreno su cui mandarla in scena.
COMMENTA
#