OK
...

Torta di cioccolato, gelatina e pompelmo


preparazione  25 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 25 MIN
COTTURA 1H E 10 MIN
RIPOSO 15 MIN
CALORIE 514 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 200 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 110 g di burro
  • 60 g di cacao
  • 1 tazza di latte
  • PER IL RIPIENO
  • 200 g di gelatina d’albicocca pronta
  • 1-2 pompelmi
  • PER RIFINIRE
  • alcuni cucchiai di cacao amaro in polvere
PROCEDIMENTO
In una ciotola setacciate la farina con lo zucchero e il cacao, versatevi a filo il latte, il burro fuso a bagnomaria e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.

Foderate una teglia (diametro 18 cm) con l’apposita carta, imburratela e infarinatela leggermente, versatevi il composto di cioccolato e cuocete in forno caldo a 170° per 1 ora. Ritirate, sformate la torta sulla gratella e fatela riposare per 15 minuti. Spremete i pompelmi e passate il succo al colino.

Tagliate la torta orizzontalmente a metà e rovesciate il “coperchio”, ammorbidite le due superfici con il succo di pompelmo e poi spalmatele con abbondante gelatina di albicocche. Ricomponete la torta, schiacciatela leggermente con le mani, eliminate l’eventuale gelatina fuoriuscita lungo il bordo, trasferitela sul piatto da portata e spolverizzatela con cacao amaro setacciato.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TORTA DI CIOCCOLATO, GELATINA E POMPELMO"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Feste di Natale"
 
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Vola Vola
Vola Vola
Al calice si presenta ambrato con note aranciate; al profumo di fiori di campo e gelsomino si sposano note di scorza d’arancia, vaniglia e cioccolato bianco. Al palato è armonico, leggermente tannico con sensazioni di pesca, albicocca e frutta tropicale, in un complesso equilibrato e persistente, dove le caratteristiche dei vari vitigni si fondono in una piacevolissima sensazione finale.
COMMENTA
#