OK
...

Tagliatelle con ricotta di capra e calamari


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 20 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 320 g di tagliatelle di semola
  • 4 calamari piccoli (o 2 grandi)
  • 100 g di ricottina di capra
  • sale
  • pepe
  • olio
  • aglio
  • erba cipollina
Incrociare mare e terra rappresenta sempre una sfida, le tagliatelle sono il perfetto terreno su cui mandarla in scena.
Usiamo delle tagliatelle di semola - in questo caso l'ottimo Monograno Matt di Felicetti - e tutte le parti del calamaro, incluse le interiora, a cui maritiamo una ricotta di capra espressiva e convicente. Ecco il risultato.
PROCEDIMENTO
Pulisci i calamari, eliminando la pelle violacea e le ali. Dal sacco estrai i visceri e falli scoppiare nell'olio caldo, aromatizzato con aglio in camicia che più tardi eliminerai. Schiacciandoli con il cucchiaio di legno ne otterrai una cremina dal colore perlaceo, o anche nero a seconda della ricchezza del sacco d'inchiostro del calamaro. Togli tutte le parti dure e, a fuoco spento, aggiungi la ricottina, sciogliendola con qualche cucchiaio di acqua calda. Taglia i calamari ad anello e tieni da parte.
Lessa le tagliatelle in acqua salata e quando ancora sono molto, molto al dente, prelevale scolando sommariamente. Passale nella salsa di ricotta e trippe di calamaro.
Sul fuoco aggiungi gli anelli a crudo, e salta per due minuti. Spegni, metti qualche frammento d'erba cipollina e servi con una presa di pepe.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TAGLIATELLE CON RICOTTA DI CAPRA E CALAMARI"

CONDIVIDI
COMMENTA
#