OK
...

Semifreddo al frutto della passione


preparazione  30 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 30 MIN
COTTURA 60 MIN
LUOGO RIPOSO FREEZER
RIPOSO 24H
CALORIE 494 CALORIE
PORZIONI 10 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 250 g di tuorli (circa dieci)
  • 125 g di moscato d’Asti
  • 1 kg di frutti della passione
  • 250 g di panna montata
  • 200 g di zucchero
  • PER LA PASTA DI MERINGA
  • 60 g di albume
  • 60 g di zucchero
  • PER LA SALSA
  • i semi dei frutti della passione
  • 300 g di zucchero
  • 200 g d’acqua
  • moscato d’Asti
Il frutto della passione, o maracuja, appartiene alla famiglia delle passifloracee. Cresce nelle zone tropicali. E proprio in Perù venne scoperto nel Cinquecento da un medico spagnolo che lo riportò in Europa.

All'inizio veniva usato solo in farmacia, come facevano gli indigeni sudamericani. Gli venne dato questo nome perché i missionari spagnoli videro nel frutto i segni della passione di Cristo: la croce, i chiodi, la spugna.

Il frutto della passione ha forma ovale, colore viola o giallastro e tanti semi commestibili. Il sapore è dolce e acidulo al tempo stesso. I frutti migliori sono quelli con la pelle leggermente raggrinzita.

PROCEDIMENTO
Tagliate i frutti della passione a metà, estraetene la polpa, passatela al setaccio fino a ottenere 125 grammi di succo (il restante servirà per la salsa). In una casseruola montate i tuorli con lo zucchero, unite il moscato e il succo di frutta, ponete sul fuoco a bagnomaria e cuocete fino a raggiungere 80°. Ritirate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo, montate gli albumi a neve ben soda, aggiungete lo zucchero e lavorate per cinque minuti. Quindi incorporatevi anche il composto al moscato e la panna montata. Foderate uno stampo da plum cake con la pellicola trasparente, versatevi il composto, tenete in freezer per almeno un giorno.

Fate la salsa: in una casseruola portate lentamente a bollore i semi dei frutti della passione con lo zucchero, l’acqua, il restante succo e cuocete a fuoco bassissimo per quaranta minuti. Ritirate, fate raffreddare e, se la salsa risulta troppo densa, diluitela con il moscato, ma senza esagerare.

Sformate il semifreddo sul piatto da portata, tagliatene la metà a fettine e servitelo a tavola con a parte la salsa ai semi dei frutti della passione.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "SEMIFREDDO AL FRUTTO DELLA PASSIONE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Dolci"
 
CONDIVIDI
COMMENTA
#