OK
...

Presnitz di Pasqua


preparazione  40 min
ricetta  impegnativa
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA IMPEGNATIVA
PREPARAZIONE 40 MIN
COTTURA 30 MIN
RIPOSO 17H
CALORIE 1687 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER LA PASTA:
  • 200 g di farina
  • 40 g di burro
  • 1 tuorlo
  • 1 dl circa di acqua fredda
  • 1 cucchiaio di olio
  • sale.
  • PER IL PANETTO:
  • 115 g di burro
  • 50 g di farina.
  • PER IL RIPIENO:
  • 250 g di noci tritate
  • 120 g di mandorle tritate
  • 120 g di pinoli
  • 120 g di cedro tritato
  • 100 g di uvetta
  • 300 g di cioccolato tritato
  • 160 g di zucchero
  • 180 g di burro
  • 1 arancia
  • 1/2 dl di vino di Cipro
  • 1/2 dl di moscato
  • 2-3 cucchiai di maraschino
  • 1 cucchiaio di rum
  • 1 cucchiaio di Cointreau
  • vaniglia.
  • Altri ingredienti:
  • 1-2 tuorli
  • burro
PROCEDIMENTO
Fate la pasta: disponete la farina a fontana, al centro mettete il tuorlo, il burro morbido, olio, acqua, sale, impastate, avvolgete la pasta nella pellicola e tenetela in frigo.

Preparate il panetto: amalgamate burro e farina, fatene un panetto, avvolgetelo nella pellicola e tenete in frigo 2 ore.

Preparate la base: stendete la pasta, avvolgetevi il panetto e date 6 giri uno dopo l’altro. Lasciatela riposare 2 ore prima avvolta in un telo asciutto, poi in uno umido, infine chiusa tra due fondine tenetela in frigo 12 ore. Preparate il presnitz: in una ciotola versate i liquori, immergetevi l’uvetta per 30 minuti, poi unite gli altri ingredienti del ripieno più succo e buccia grattugiata dell’arancia. Dividete la pasta in due parti, stendetele a disco, adagiatele su tovaglioli infarinati, spennellatele col burro fuso freddo, sopra distribuite il ripieno, arrotolate, chiudete le estremità e girate i due involucri a spirale non troppo stretta.

Disponeteli sulla placca imburrata e infarinata, spennellateli col tuorlo diluito con poca acqua, teneteli in frigo 30 minuti, poi cuoceteli mezz’ora in forno a 200°. Ritirate e lasciate raffreddare prima di servire.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PRESNITZ DI PASQUA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Vuole la leggenda ormai storica che il nome deriverebbe dalla storpiatura di Preis Prinzessin, ovvero il “Premio Principessa” assegnato a una pasticceria triestina che realizzò un dolce a forma di chiocciola in onore della Principessa Sissi in visita alla città.

CONDIVIDI
COMMENTA
#