OK

Polletto in crosta di sesamo con senape al miele

Preparazione
20 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO

Polletto in crosta di sesamo con senape al miele ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
20 min
Porzioni
4
Tempo totale
20 min

PROCEDIMENTO

Ti capiterà pure di guardare nell'armadio frigorifero e trovarvi quella vuotezza che ti induce allo sconforto: solinga, la confezione di polletto del supermercato con la quale ammannire una colazione decente per i piccole che colpe non hanno.
Dunque non perderti d'animo e metti mano alla padella antiaderente, ben riscaldandola. Nel frattempo, preleva dal vasetto due cucchiaini di senape aromatizzata al miele - quella di Maille è potabile - e allungala con poca acqua, mettando alla fiamma dolcissima.
Riduci il polletto a fette non troppo sottili, diciamo dello spessore del dito un boscaiolo, e passale in padella senza condimento alcuno. La padella deve essere bella calda, ma il fuoco non troppo vivace in modo da brunire la volta e il verso delle bistecchine senza carbonizzarle.
Passato qualche minuto per parte, preleva il polletto dal fuoco e premili sui semi di sesamo in modo che attacchino bene. Rimetti al fuoco con poco sale fiore e una presa di pepe rialzando la fiamma. Una tazzina di caffè di Marsala Vergine da far evaporare velocemente, abbassando poi il fuoco al minimo per qualche minuto per far passare la carne fino al cuore.
Preleva il polletto e sversa il diluito di senape nella padella ancora calda, deglassando con un cucchiaio di legno: ne otterrai una salsa bruna, piuttosto consistente.
Impiatta mettendo al centro il pollo in crosta e tutt'attorno la salsa, finendo con un filo d'olio d'oliva particolarmente delicato, ad esempio una referenza del Garda o un Colline Salernitane.
Ad accompagnare un Friulano - che non si può chiamare Tocai - magari in blend come il seducente "Lupi Terrae" del Borgo delle Oche.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "POLLETTO IN CROSTA DI SESAMO CON SENAPE AL MIELE"

RICETTA FACILE

L'halloumi è il formaggio cipriota che si può gustare al suo meglio con questa ricetta facilissima e davvero irresistibile. Basta poco per portare un pezzetto di Mediterraneo a tavola e sentirsi in vacanza per un attimo!

Condividi