OK
...

Millefoglie ai tre cioccolati


preparazione  40 min
ricetta  impegnativa
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA IMPEGNATIVA
PREPARAZIONE 40 MIN
COTTURA 60 MIN
CALORIE 810 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
INGREDIENTI
PROCEDIMENTO
Scongelate la pasta sfoglia, ricavatene quattro dischi del diametro di 26 centimetri. Con la carta da forno foderate una teglia, adagiatevi un disco e spennellatelo con il tuorlo sbattuto. Cuocete per venti minuti in forno caldo a 180°C. Ritirate e fate raffreddare. Cuocete gli altri tre dischi, ma senza spennellarli d’uovo. Nel frattempo, con i tre cioccolati preparate altrettante creme. In tre diversi pentolini fate sciogliere a bagnomaria ciascun cioccolato e quando sono fusi amalgamate in ognuno 1/2 decilitro di panna liquida. Mescolate con delicatezza. Ritirate dal fuoco e con una frusta montate a lungo i composti fino a ottenere delle creme piuttosto dense.

Adagiate su un piatto da portata un disco di pasta sfoglia, ricopritelo con la crema di cioccolato fondente. Sopra adagiate con delicatezza un secondo disco e ricoprite con la crema di cioccolato bianco. Sopra mettete il terzo disco di sfoglia e su questo distribuite la terza crema di cioccolato al latte. Coprite con il quarto disco di sfoglia, quello dorato con il tuorlo.

Lasciate riposare qualche minuto, spolverizzate di zucchero a velo e servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "MILLEFOGLIE AI TRE CIOCCOLATI"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Dolci"
 
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Re Sole
Re Sole
Rosso rubino molto intenso con riflessi purpurei, ha un profumo molto intenso con sentori di rosa, viola e di frutti di bosco, tipici del Lacrima, evoluti in confettura matura e con sfumature di vaniglia per la maturazione in legno. Al palato è molto morbido, corpo intenso e persistente, di un dolce pulito e asciutto ma non stucchevole. Giusto equilibrio tra l’amaro tipico del Lacrima e il dolce...
COMMENTA
#