OK
...

Malfatti di ricotta tartufati


preparazione  40 min
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
PREPARAZIONE 40 MIN
COTTURA 20 MIN
RIPOSO 30 MIN
CALORIE 425 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 250 g di ricotta
  • 40 g di farina
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 100 g di parmigiano grattugiato.
  • PER CONDIRE:
  • 100 g di porcini
  • 1 dl di panna
  • 1 tartufo piccolo
  • 1 scalogno
  • brodo
  • burro
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
Passate la ricotta al setaccio. Raccoglietela in una ciotola e amalgamatela con il parmigiano grattugiato, la farina e le uova fino a ottenere un composto omogeneo. Con l’aiuto di due cucchiai ricavatene tante quenelle, disponetele su un  vassoio e lasciatele per 30 minuti in frigorifero. In un tegame fate insaporire lo scalogno tritato in una noce di burro, aggiungete i funghi a pezzetti, bagnate con poco brodo e fate evaporare, cuocete per 10 minuti. Versate la panna, mescolate, lasciate addensare, salate e pepate. Togliete dal fuoco, frullate e tenete in caldo. Lessate le quenelle in acqua bollente salata e scolatele quando tornano a galla. Disponetele nel piatto da portata, conditele con la salsa di porcini, sulla superficie distribuite il tartufo nero a fettine sottili.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "MALFATTI DI RICOTTA TARTUFATI"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento"
 
CONDIVIDI
COMMENTA
#