OK

Farro e miglio con pomodori, zucchine e semi di girasole nel barattolo

Preparazione
1h
ricetta
facile
VOTO MEDIO

Farro e miglio con pomodori, zucchine e semi di girasole nel barattolo ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
1h
Porzioni
2
Tempo totale
1h
Preparazione Farro e miglio con pomodori, zucchine e semi di girasole nel barattolo - Fase 1
Preparazione Farro e miglio con pomodori, zucchine e semi di girasole nel barattolo - Fase 1

1

Lessiamo i cereali secondo le indicazioni sulla confezione, scoliamo e raffreddiamo sotto l’acqua fredda.  Condiamo farro e miglio con olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale, abbondante basilico tritato al coltello, qualche seme di coriandolo pestato e zenzero fresco grattugiato. Mescoliamo bene il tutto e lasciamo insaporire.
Affettiamo per il lungo le zucchine e le inforniamo a 180° con sale, olio e basilico per una ventina di minuti (in alternativa potete grigliare le zucchine su una piastra), poi le tagliamo a striscioline.

Preparazione Farro e miglio con pomodori, zucchine e semi di girasole nel barattolo - Fase 2
Preparazione Farro e miglio con pomodori, zucchine e semi di girasole nel barattolo - Fase 2

2

Mettiamo sul fuoco 2 cucchiai d’olio con 6 cucchiai di aceto bianco e un dito d’acqua e lasciamo sobbollire a fiamma bassa per qualche minuto, spegniamo e quando è tiepido uniamo l’erba cipollina tritata.
Versiamo il composto di olio e aceto sulle zucchine, mescoliamo e lasciamo insaporire.

Preparazione Farro e miglio con pomodori, zucchine e semi di girasole nel barattolo - Fase 3
Preparazione Farro e miglio con pomodori, zucchine e semi di girasole nel barattolo - Fase 3

3

A parte tostiamo in padella i semi di girasole e tritiamo i pomodori secchi ben scolati.
Dividiamo nei barattoli i cereali, aggiungiamo i pomodori secchi, le zucchine, i semi di girasole e un ciuffo di basilico fresco.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FARRO E MIGLIO CON POMODORI, ZUCCHINE E SEMI DI GIRASOLE NEL BARATTOLO"

RICETTA MEDIA

La pastiera salata è l'originale rivisitazione di un grande classico della pasticceria napoletana. Una crostata ripiena di pasta facile da realizzare e molto gustosa, ideale come antipasto ma, in una porzione più abbondante, anche come piatto forte.

Condividi