OK
...

Falsi ravioli di capasante al wasabi, terra rossa e alga nori


preparazione  15 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 15 MIN
COTTURA 2 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 4 capasante
  • pangrattato
  • olio
  • 1 foglio d'alga nori
  • pasta wasabi
La capasanta è un po' il savatutto delle cene di mare: si conserva decentemente anche per un giorno in più, è versatile, è facile. In compenso spesso pecca di un certo pallore, per non dire di una personalità deboluccia. Proviamo a rinvigorirla con una preparazione cosmopolita, eretica ma funzionante.
PROCEDIMENTO
Prepara la terra: con del pangrattato fai una sabbia, ungendo il fondo di una badella e facendo iscurire, spruzzando di polvere di Tandoori Masala. Fai saltare a fiamma bassa, facendo attenzione che non annerisca. Spegni e lascia asciugare.
Ricava listarelle di circa 2mm dal foglio di alga nori. Appoggiale su un apiastra calda e lasciale accartocciare.

Elimina i coralli dalle noci. Tagliale a mezzo, e scottale su entrabi i lati in una padella inaderente ben calda. Preleva e spalma l'interno di pasta wasabi.

Nel piatto ammonticchia senza troppo ordine la sabbia Tandoori, appoggia la casanta e ricopri con l'alga. Una goccia d'olio, e il piatto è pronto

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FALSI RAVIOLI DI CAPASANTE AL WASABI, TERRA ROSSA E ALGA NORI"

CONDIVIDI
COMMENTA
#