OK

Crostata alle pere e mandorle
#


preparazione  30 min
ricetta  impegnativa
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA IMPEGNATIVA
TEMPO PREPARAZIONE 30 MIN
TEMPO RIPOSO 4H-6H
PORZIONI 6-8 PORZIONI
Crostata alle pere e mandorle
ESECUZIONE RICETTA IMPEGNATIVA
TEMPO PREPARAZIONE 30 MIN
TEMPO RIPOSO 4H-6H
PORZIONI 6-8 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • PER LA FROLLA
  • 500 g farina 00
  • 30 g farina di mandorle
  • 3 uova
  • 240 burro morbido
  • 150 g zucchero a velo
  • PER IL RIPIENO
  • 6 pere grosse
  • 50 g mandorle a lamelle
  • 100 g albicocche disidratate
  • 1 bicchiere di rum
INGREDIENTI
  • PER LA FROLLA
  • 500 g farina 00
  • 30 g farina di mandorle
  • 3 uova
  • 240 burro morbido
  • 150 g zucchero a velo
  • PER IL RIPIENO
  • 6 pere grosse
  • 50 g mandorle a lamelle
  • 100 g albicocche disidratate
  • 1 bicchiere di rum
INTRODUZIONE
La pasta frolla è un grande classico. Tutti dovrebbero saperla fare, nessuno escluso. E' una di quelle cose che fanno di te un bravo cuoco (o cuoca).
Va fatta, almeno una volta all'anno. Va fatta, in casa.
E' facile, versatile e sempre buona. Piace a tutti, grandi e piccini e ci evita l'acquisto di biscotti farlocchi fatti con farine di provenienza extraterrestre, con uova liofilizzate riprodotte in laboratorio e burro che non è burro, ma assomiglia al burro col gusto di burro, ma senza grassi.
Insomma, dai. Fate la pasta frolla!
PROCEDIMENTO
Prepara la frolla: impasta uova, zucchero, farina di mandole insieme al burro morbido. Quando l'impasto diventa omogeneo, aggiungi la farina un po' alla volta.
L'impasto sarà piuttosto ''cremoso'', per questo va riposto in un sacchetto e fatto riposare in frigorifero per 4/6 ore.
Prepara intanto il ripieno: taglia le pere a pezzettini e cuocile in un pentolino per circa 10 minuti con un goccio d'acqua, passale poi al cutter per ottenere una purea di pere, abbastanza asciutta.
Taglia le albicocche a striscioline e mettile in ammollo nel rum fino a completo assorbimento dello stesso.
Unisci i tre composti e metti da parte.
Se l'impasto dovesse risultare un po' 'acquoso', aggiungi dei biscotti sbriciolati per assorbire il liquido in eccesso.
Quando la frolla è pronta stendila con un mattarello fino ad ottenere una base di 3/5 mm di altezza.
Prepara la tortiera, imburrata e infarinata per bene.
Adagia delicatamente la frolla sul fondo e fai aderire bene i bordi senza schiacciare e taglia la frolla in eccesso con un coltellino, mantenendo comunque il bordo alto.
Riempi con l'impasto. Decora la superficie con strisce di frolla o coprila del tutto con un altro strato di frolla. Cuoci a 180° per 20/25 minuti, fino a doratura. 
La frolla non deve prendere caldo. Quindi, quando non si usa o prima di infornarla va messa in frigorifero, così da solidificare ulteriormente il burro ed ottenere un impasto più friabile.
Con la frolla avanzata si possono fare dei biscotti, oppure si può riporre già stesa in freezer ed utilizzare la prossima volta. Buona, è buona.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CROSTATA ALLE PERE E MANDORLE"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#