OK
...

Buccia di parmigiano reggiano ai ferri


preparazione  0 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE
INGREDIENTI
  • Crosta di Parmigiano Reggiano
PROCEDIMENTO
Questa cosa vulcanizzata è la crosta del P.Reggiano passata ai ferri. Alla griglia sarebbe anche meglio: ma un griglia non troppo troppo calda, che Maillard stia tranquillo e la crosta si cristallizzi senza interagire rabbiosamente con il calore.
La crosta di formaggio (qui, sulle coste della pedecollina reggiana il "formaggio" è solo P.Reggiano) vanta mille usi nella cucina di casa: uno dei più gustosi è il complemento al minestrone: in cui le lasciamo scaldare, frollare, paidire per insaporire meglio i verdurismi.
Ma anche naturale al ferro ha un suo gran perché. Grattata con vigore la cera esterna, puoi mettere la scorza grandi tocchi interi su una piastra ben calda ma non rovente, oppure in una padella: ma otterrai due risultati molto differenti, sopra tutto se nel secondo caso approfitterai di un coperchio per ammorbidirla.
Il formaggio stagionato si scioglie e poi vetrifica: il sapore si concentra e si esalta: il palato ne viene fatto ostaggio, blandito e maltrattato. Felicità assicurata, con un bicchiere di bianco di stampo macerativo. Il Querciole di Cà de Noci, per dire.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "BUCCIA DI PARMIGIANO REGGIANO AI FERRI"

CONDIVIDI
COMMENTA
#