OK
...

Mini torta della nonna


preparazione  50 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 50 MIN
COTTURA 45 MIN
LUOGO RIPOSO IN FRIGORIFERO
RIPOSO 60 MIN
PORZIONI 6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER LA PASTA FROLLA
  • 300 g di farina 00
  • 100 g di burro freddo
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 75 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • PER LA CREMA
  • 2 tuorli
  • 35 g di farina
  • 400 ml di latte intero
  • 175 ml di latte condensato Nestlé
  • 60 g di zucchero semolato
  • 100 g di farina di mandorle
  • INOLTRE
  • 40 g di pinoli
  • zucchero a velo
  • 1 tuorlo
PROCEDIMENTO
Per la pasta frolla: lavorate il burro freddo e lo zucchero nella planetaria con il gancio a k. Sempre tenendo l’apparecchio in funzione aggiungete l’uovo ed il tuorlo, uno alla volta, fino a quando si saranno amalgamati ed unite la farina setacciata insieme al lievito. Fate impastare il tutto fino ad ottenere una pasta liscia, lavorandola brevemente a mano se necessario. Avvolgete la pasta nella pellicola alimentare e fatela riposare in frigorifero per almeno 60 minuti.

Per la crema: in una ciotola lavorate i tuorli insieme alla farina setacciata e allo zucchero. Fate bollire il latte e il latte condensato in una casseruola e versateli a filo nel composto di uova mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo unite la farina di mandorle, amalgamate e ponete il tutto sul fuoco a fiamma moderata. Mescolate sempre con una frusta fino a quando la crema si sarà addensata (82° misurabili con un termometro da pasticceria). Trasferite in una ciotola, coprite con la pellicola a contatto e portate a temperatura ambiente.

Prendete la pasta dal frigorifero e stendetela con il mattarello. Con un taglia pasta da 12 cm di diametro ottenete 6 dischi, reimpastate e ricavatene altri 6. Rivestite di carta forno una teglia, disponetevi i primi 6 dischi e distribuitevi sopra la crema, avendo cura di lasciare libero uno spazio di circa 3 cm dal bordo. Coprite con i dischi rimanenti e ripiegate i bordi della pasta verso l’alto sigillandoli bene.

Spennellate la superficie delle mini torte della nonna con un tuorlo sbattuto, cospargete con i pinoli e cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 20-25 minuti. Al termine della cottura fate raffreddare, spolverizzate con lo zucchero a velo e servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "MINI TORTA DELLA NONNA"

PER SAPERNE DI PIÙ
Queste tartellette altro non sono che la versione monoporzione della celebre torta della nonna. Per preparare il ripieno abbiamo aggiunto il latte condensato che permette di ottenere una crema densa e senza grumi.


CONDIVIDI
COMMENTA
#