OK

Involtini di palamide con asparagi in vinaigrette speziata agrodolce
#


preparazione  20 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI LAURA BECCHIS
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 20 MIN
TEMPO COTTURA 25 MIN
PORZIONI 6 PORZIONI
Involtini di palamide con asparagi in vinaigrette speziata agrodolce
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 20 MIN
TEMPO COTTURA 25 MIN
PORZIONI 6 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 1 palamide o tonnetto da circa 1 kg già sfilettato
  • 1 mazzo di asparagi
  • pangrattato
  • pomodori rossi secchi
  • timo limonato
  • origano fresco
  • PER LA VINAIGRETTE
  • 1 cucchiaio di miele di arancio
  • olio extravergine di oliva
  • aceto di mele
  • senape in polvere
  • zenzero in polvere
  • prezzemolo
  • 1 pizzico di lemon grass
  • 2 fili di erba cipollina
INGREDIENTI
  • 1 palamide o tonnetto da circa 1 kg già sfilettato
  • 1 mazzo di asparagi
  • pangrattato
  • pomodori rossi secchi
  • timo limonato
  • origano fresco
  • PER LA VINAIGRETTE
  • 1 cucchiaio di miele di arancio
  • olio extravergine di oliva
  • aceto di mele
  • senape in polvere
  • zenzero in polvere
  • prezzemolo
  • 1 pizzico di lemon grass
  • 2 fili di erba cipollina
INTRODUZIONE
Ho voluto immaginare e accostare un piatto a base di pesce che “sopportasse” il buon grado alcolico della bottiglia; un aroma di vegetali fresco, ma nello stesso tempo potente e rotondo; un vino asciutto e fragrante, profumato e piacevolmente aromatico.

Ho voluto immaginare e accostare un piatto a base di pesce che “sopportasse” il buon grado alcolico della bottiglia; un aroma di vegetali fresco, ma nello stesso tempo potente e rotondo; un vino asciutto e fragrante, profumato e piacevolmente aromatico.
Un pesce dal sapore forte ma non invadente, a cui ho accostato l’acidità degli asparagi e poi contrapposto una vinaigrette agrodolce e delicatamente speziata: aceto di mele, miele all’arancio, zenzero e lemon grass le note più evidenti, ad avvicinare l’aroma fresco finale di vegetali del vino.
PROCEDIMENTO
Pulire gli asparagi eliminando la parte più dura, lavarli accuratamente per eliminare qualsiasi residuo di terra.
Lessarli in acqua salata in un tegame alto, in modo che le punte rimangano fuori e si cuociano solo al vapore. Scolare gli asparagi belli al dente.
Mentre gli asparagi cuociono preparare il pangrattato: raccogliere in una ciotola il pangrattato, i pomodori rossi secchi tritati insieme a qualche foglia di timo limonato e di origano fresco. Mescolare bene per amalgamare il tutto. Tenere da parte.
Disporre su ogni filetto di pesce due o tre asparagi, la parte più alta e tenera, arrotolare, quindi passare gli involtini nel pangrattato preparato e fermare il tutto con uno stuzzicadenti.
Scaldare in un tegame basso e largo un filo di olio e allineare sul fondo, possibilmente in un unico strato, gli involtini; far cuocere a fiamma media, girandoli delicatamente in modo che si coloriscano uniformemente. Coprire il tegame a metà con un coperchio e fare cuocere per 10-12 minuti.
Mentre il pesce cuoce preparare la vinaigrette: raccogliere in una ciotola il miele, l’olio extravergine di oliva e l’aceto di mele; regolarsi con le quantità a gusto (sono andata a occhio); spolverizzare con un pizzico di zenzero, uno di senape e una pizzicata di lemon grass. Sbattere bene con una forchetta per emulsionare il tutto, unendo all’ultimo qualche foglia di prezzemolo tritata e due fili di erba cipollina tagliati fini fini.
Servire gli involtini dopo aver eliminato gli stuzzicadenti, irrorandoli con la vinaigrette.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "INVOLTINI DI PALAMIDE CON ASPARAGI IN VINAIGRETTE SPEZIATA AGRODOLCE"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#