OK

Crostata ripiena di ganache al cioccolato fondente con frutta secca

Preparazione
30 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Crostata ripiena di ganache al cioccolato fondente con frutta secca ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
30 min
Luogo di riposo
frigorifero
Tempo di riposo
6h
Porzioni
8 - 10

PROCEDIMENTO

Per la pasta sucrée crillon: nella ciotola del Cooking Chef Kenwood riunite il burro a pezzetti, lo zucchero a velo setacciato, la scorza di arancia grattugiata, la farina di mandorle e il sale. Montate la frusta K (per impasti semi-duri e quelli di base, come la pasta frolla) e azionate l’apparecchio a velocità 1, il tanto che basta per amalgamare. Tenendo la macchina in funzione unite l’uovo, fatelo incorporare e aggiungete la farina setacciata. Impastate il tutto molto rapidamente, sempre a velocità 1. Otterrete un composto morbido, dategli la forma di una palla, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Stendete la pasta su una superficie infarinata aiutandovi con il mattarello e portatela a uno spessore di circa 4 mm. Trasferitela all’interno di uno stampo da crostata da 24 cm di diametro (possibilmente con fondo amovibile) e fatela aderire lungo i bordi. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta, disponete all’interno un foglio di carta forno, coprite con le biglie da pasticceria (vanno bene anche legumi secchi) e cuocete a 180° per 15 minuti. Rimuovete biglie e carta quindi proseguite la cottura alla stessa temperatura per altri 10 minuti o fino a doratura. Lasciate raffreddare completamente.

Nel frattempo preparate la ganache al cioccolato fondente. Tritate il cioccolato con un coltello seghettato e trasferitelo in una ciotola. Versateci sopra i 200 g di panna fresca portati precedentemente a ebollizione e fate riposare 2 minuti, coprendo con un piatto. Mescolate con una frusta fino a ottenere una ganache vellutata e lucida. Fate intiepidire e unite in più riprese la panna montata utilizzando una spatola e compiendo movimenti dal basso verso l’alto. Quando sarà completamente amalgamata versatela all’interno del guscio di pasta sucrée e livellate bene. Spolverizzate la superficie della crostata con sale in fiocchi a piacere e la frutta secca che avrete tritato con il Food Processor Kenwood Cooking Chef, utilizzando la lama universale (per triturare grossolanamente qualsiasi ingrediente da morbido a duro) e procedendo a impulsi, in modo da ottenere una granella non troppo fine.

Lasciate la torta in frigorifero a rassodare per almeno 4-5 ore, quindi servite.

[Informazione Pubblicitaria]

Crostata ripiena di ganache al cioccolato fondente con frutta secca

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CROSTATA RIPIENA DI GANACHE AL CIOCCOLATO FONDENTE CON FRUTTA SECCA"

La torta al mandarino è un dolce morbido e profumato, dalla ricetta facile, perfetta a colazione e a merenda. Una fetta con un buon tè fumante rallegra anche la giornata più uggiosa. Leggi tutto

Tempo: 15 minuti

La confettura di mele è una conserva di frutta da spalmare sulle fette biscottate o sul pane per colazione. Servita con biscottini leggeri diventa un semplice e veloce dessert. Ecco la nostra ricetta. Leggi tutto

Tempo: 15 minuti

Condividi