OK
...

Barrette ai fichi e crema di cocco


preparazione  30 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 30 MIN
COTTURA 5 MIN
LUOGO RIPOSO FREEZER
RIPOSO 60 MIN
PORZIONI 10 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER LA BASE
  • 150 g di datteri secchi
  • 70 g di noci pecan
  • 30 g di semi oleosi (di lino, chia, sesamo, papavero)
  • 30 g di fiocchi di grano Timilia o di avena
  • 20 g di quinoa soffiata
  • mezzo cucchiaino di cannella
  • mezzo cucchiaino di cardamomo
  • 30 ml di acqua se necessario
  • PER LA CREMA DI COCCO:
  • 50 g di mandorle
  • 50 g di farina di cocco
  • 40 ml di sciroppo d’acero
  • 150 ml di latte di cocco
  • 1 baccello di vaniglia Nuova Caledonia
  • PER DECORARE:
  • 3 fichi grandi

Le barrette ai fichi e crema di cocco sono uno snack energetico e completo dal punto di vista nutrizionale.

Datteri, noci pecan, semi e cereali soffiati forniscono calorie e un mix di minerali, vitamine, fibre, proteine, zuccheri semplici e acidi grassi essenziali per reintegrare i principi nutritivi dopo un’intensa attività sportiva. La crema di cocco regala vellutata golosità esotica, addolcita dalla freschezza nettarina dei fichi freschi.

Le barrette ai fichi e crema di cocco possono costituire una ricca merenda o colazione estiva, tagliate in piccoli cubetti si possono servire accompagnate da caffè o distillati importanti nel dopocena.

Per qualche alternativa di barretta snack le barrette ai pinoli e quelle ai cereali con cioccolato e uva passa.



Come preparare: Barrette ai fichi e crema di cocco

Preparazione Barrette ai fichi e crema di cocco - Fase 1
Preparazione Barrette ai fichi e crema di cocco - Fase 1
1

Per la base delle barrette denocciolate i datteri e tritateli nel mixer insieme alle noci e alle spezie (cannella e cardamomo), per circa 1 minuto, fino ad ottenere una pasta omogenea.

Preparazione Barrette ai fichi e crema di cocco - Fase 2
Preparazione Barrette ai fichi e crema di cocco - Fase 2
2

Aggiungete i semi (lino, chia, sesamo e papavero), la quinoa soffiata e i fiocchi di cereali, continuate a frullare per amalgamare gli ingredienti. Utilizzando datteri molto asciutti sarà necessario aggiungere 1 o 2 cucchiai di acqua. Rivestite uno stampo da plumcake con carta forno inumidita, distribuite l’impasto all’interno, formando uno strato compatto. Conservate in freezer mentre preparate la crema.

Preparazione Barrette ai fichi e crema di cocco - Fase 3
Preparazione Barrette ai fichi e crema di cocco - Fase 3
3

Scottate le mandorle in acqua bollente, scolatele, pelatele e frullatele nel mixer con la farina di cocco e i semi di vaniglia, diluite lentamente con il latte di cocco e lo sciroppo d’acero, continuate a frullare fino ad ottenere una massa cremosa. Prelevate lo stampo dal freezer e con l’aiuto di una spatola flessibile distribuite uno strato di crema omogeneo.

Preparazione Barrette ai fichi e crema di cocco - Fase 4
Preparazione Barrette ai fichi e crema di cocco - Fase 4
4

Tagliate i fichi a fettine con un coltello a lama seghettata, disponeteli sulla superficie della crema di cocco creando un motivo a mosaico e cercando di riempire tutti gli spazi vuoti. Riponete in freezer per 1 ora a solidificare. Estraete il semifreddo dallo stampo, con un coltello a lama liscia tagliate delle barrette spesse 2,5 cm, servitele subito o meglio a temperatura ambiente. Si conservano in frigorifero per un giorno.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "BARRETTE AI FICHI E CREMA DI COCCO"

NOTA
La farina di cocco, chiamata anche cocco rapè, viene ricavata dalla macinatura della polpa essiccata di noce di cocco. Il suo utilizzo in cucina è spesso associato alla preparazione di dolci al cucchiaio o alla pasticceria secca.



CONDIVIDI
COMMENTA
#