OK

Come organizzarsi: un nuovo modo di fare la spesa

Data pubblicazione 31.03.2015
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
CONDIVIDI
#

Carne, pesce, uova e formaggio

Anche nell’acquisto di questi ingredienti bisogna procedere con serena cautela. La carne, dai primi mesi di svezzamento fin verso la fi ne del primo anno, viene proposta in forma di omogeneizzato o liofilizzato. E quando arriva il momento di preparare la bistecchina frullata, deve scattare il rapporto di fiducia con il proprio fornitore, magari ponendo qualche domanda in più durante l’acquisto sulla provenienza e il tempo di macellazione.


Aiutarsi con l'etichetta

Nella grande distribuzione c’è poi la possibilità di controllare in etichetta provenienza e data di scadenza. Anche se, dopo le prime incertezze, l’occhio della mamma inizia a individuare sul banco del fresco il pezzettino magro e tenero per il suo bambino. L’aspetto del cibo e l’abitudine a osservarlo aiuta a valutarne la qualità. Per il pesce la freschezza è ancora più importante, in caso di dubbi o poca dimestichezza con questo tipo di acquisto, meglio risolvere con il surgelato, come sostengono anche i pediatri più severi. Infine, per formaggi e uova, l’unica soluzione è un’attenta lettura dell’etichetta e una strategica amicizia con qualcuno che ancora alleva galline in modo tradizionale. In fondo, procurarsi ogni giorno del buon cibo è spesso una questione di relazioni.

 
Prodotti già pronti
 
Riguardo a omogeneizzati, liofilizzati, farine di cereali, biscotti per la prima infanzia, pastine, ci si può rilassare. Tutte le grandi aziende mettono sul mercato prodotti assolutamente controllati e sicuri. Meno raccomandati sono i succhi di frutta, comodi e certamente igienici, ma imparagonabili alla frutta fresca di stagione frullata o spremuta.

 
Surgelare si può
 
I surgelati sono l’unica alternativa ai prodotti freschi che i pediatri approvano, soprattutto se si tratta di ortaggi che vengono proposti ai bambini anche fuori stagione, come piselli, spinaci e zucca. La stessa considerazione vale per il pesce: meglio un sicuro surgelato che un esemplare la cui freschezza non è certa. E anche la surgelazione casalinga è più che ammessa.



COMMENTA

LEGGI ANCHE

Leggi tutto
#